Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Il Fiorenzuola vince e incassa mezza salvezza

Fiorenzuola sbanca con merito Bertinoro e si aggiudica l’andata del primo round dei play out. Al quintetto guidato da Gigi Brotto basterà dunque vincere mercoledì 29 aprile (ore 21) la sfida di ritorno al PalaMagni per centrare la salvezza. In...

Basket C - Il Fiorenzuola vince e incassa mezza salvezza - 1
Fiorenzuola sbanca con merito Bertinoro e si aggiudica l’andata del primo round dei play out. Al quintetto guidato da Gigi Brotto basterà dunque vincere mercoledì 29 aprile (ore 21) la sfida di ritorno al PalaMagni per centrare la salvezza. In caso di successo da parte della Gaetano Scirea si dovrà invece giocare la bella, in programma sabato 9 maggio a Bertinoro.
Tornando alla sfida giocata in terra romagnola, solo nell’ultima frazione, dopo mezz’ora di gara all’insegna del grande equilibrio, Fiorenzuola è riuscita a piazzare l’allungo decisivo che vale mezza salvezza. Il successo valdardese risulta ancora più prezioso se si considera l’infortunio occorso a Galiazzo a metà della prima frazione. Un problema muscolare che mette in forte dubbio la presenza del play di Treviso per la sfida di ritorno.

Fiorenzuola arriva all’andata del primo turno dei play out forte dei quattro successi ottenuti nelle ultime quattro gare della regular season, mentre Bertinoro ha chiuso il campionato con quattro sconfitte. L’avvio di partita è equilibrato: nessuno dei due quintetti riesce a imporsi e così, dopo dieci minuti di partita, i padroni di casa sono avanti 20-18. Il refrain non cambia neppure nel secondo quarto: Fiorenzuola soffre l’assenza di Galiazzo e in fase offensiva fatica, ma anche i padroni di casa non brillano al momento di concludere a canestro. E così all’intervallo Bertinoro è avanti di un solo punto (35-34).

La terza frazione è quella che fa registrare le maggiori difficoltà da parte di Fiorenzuola. Bertinoro arriva al più dieci e sembra mettere le mani sulla partita, ma il quintetto guidato da Gigi Brotto reagisce con grande personalità, recupera terreno e chiude la frazione sotto di cinque punti (50-45). Verdetto rimandato all’ultimo quarto: Fiorenzuola recupera ben presto lo svantaggio e grazie ai canestri di Verri (che chiuderà a quota 19 punti), Moscatelli e Castagnaro mette la freccia. Il parziale (21-10) è eloquente: Bertinoro si arrende, mentre Fiorenzuola è a un passo dalla salvezza.

“Siamo stati bravi a non arrenderci mai  - spiega nel dopopartita coach Gigi Brotto – nonostante, in alcuni momenti, abbiamo sofferto non poco. Alla fine abbiamo vinto perché abbiamo dimostrato di avere più fame di loro”.     

Gaetano Scirea Bertinoro-Fiorenzuola: 60-66
Fiorenzuola: Verri 19, Galiazzo 3, Moscatelli 9, Fa. Avanzini 7, Castagnaro 14, Sichel ne, Roma 3, Fi. Avanzini 11, M. Vecchio, P. Vecchio ne. All. Brotto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento