menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket C - Il Fiorenzuola supera la Salus Bologna all'ultimo respiro

Al PalaMagni di Fiorenzuola d'Arda è un inizio campionato da bollino rosso per la Serie C Gold Emilia Romagna. Ospite di Pallacanestro Fiorenzuola 1972, nel big match di giornata, è la Salus Bologna di coach Fili, una delle squadre sulla carta più attrezzate del girone. I gialloblu iniziano l'incontro sfruttando l'ottima verve di Galli per firmare il primo vantaggio della gara. 6-2. Le squadre iniziano a scambiarsi canestri in modo ripetuto, sfruttando maglie difensive non ancora troppo chiuse. Il lay-up di Polverelli impatta la gara al 5' sul 13-13. In cabina di regia Resca riesce a risultare efficace, con Fiorenzuola che riesce anche a correre in contropiede con Sichel. 22-19. I gialloblu sbagliano la rimessa per l'ultimo possesso, e la Salus si conferma brava e fortunata a concretizzare, chiudendo con la tripla di tabella il primo parziale in vantaggio. 22-24. Nel secondo quarto Fiorenzuola riparte fortissimo con Lottici M. che arma la mano e con un 2/2 dal perimetro consegna il nuovo vantaggio gialloblu. 28-26. I ragazzi di coach Lottici M. serrano le maglie in difesa, e con le triple di Garofalo e Sichel il gap tra le formazioni aumenta fino al +8 del 14'. 34-26. Gli ospiti, guidati da coach Fili, dimostrano di avere in Polverelli l'arma offensiva migliore nella faretra, ma Marletta scava ulteriormente il gap fino al 44-34 del 18'. La marea gialloblu non viene attutita dalla Salus, che chiude il primo tempo sotto di ben 14 lunghezze. 51-37. Al rientro in campo Tugnoli prova a dare la sveglia ai bolognesi, mentre Fiorenzuola predilige l'arma del post di Klyuchnyk. Fiorenzuola arriva al +16 con i liberi del centro ucraino, mentre Lottici M. si dimostra ancora mortifero dal perimetro. 66-47 al 28'. Stojkov con una tripla prova a ricucire per quanto possibile il gap sul finale di quarto, ma è ancora Sichel a chiudere il quarto sul 69-52.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento