Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Il Fiorenzuola riparte dal solito, cioè una vittoria. Medicina battuta 82 a 63

Tutto facile per i Bees che riprendono la corsa con un successo

Le mani di entrambe le formazioni risultano abbastanza fredde per inaugurare il 2020; al 4’ Fiorenzuola conduce per 3-2. Polverelli e Rossi agiscono per Virtus Medicina da sotto le plance, ma Marchetti si iscrive alla lista dei marcatori con la tripla dell’8-6. Marchetti e Livelli collezionano in tandem altri 4 punti che valgono il 12-6. Fowler in uscita dalla panchina incendia la retina in transizione da 3 punti, costringendo coach Curti al primo timeout pieno della gara sul 19-9 all’8’. Il primo quarto si chiude con un 22-10 che concede ai ragazzi di coach Galetti un buon bottino da cui costruire la propria gara. Nel secondo quarto Fowler inaugura il parziale come lo aveva chiuso, con la propria terza tripla. Galassi inventa due magie personali consecutive che riportano Medicina al -10 sul 27-17 al 13’, ma capitan Sichel con il long-two riporta l’inerzia a favore dei Bees. Virtus Medicina è brava con esperienza a rovistare tra i momenti più scarichi del secondo quarto, con Polverelli che ricuce fino al -8 del 15’. 31-23. Fowler con un gioco da 4 punti porta i Bees gialloblu fino al +15 al 19’, con il quarto che si chiude sul 39-26. Al rientro in campo dagli spogliatoi viene fischiato fallo tecnico a Marchetti, che reagisce al braccio alto di Rossi; Poluzzi porta Medicina sul -11 con 5 punti personali, sul 47-36 al 24’. Ancora Poluzzi con 4 tiri liberi riporta quasi nel torpore generale e senza far accorgerne a nessuno la gara sul -7; ci pensano Ricci e Bracci a riportare la gara in favore dei Bees. 53-42 al 26’. E’ Ricci l’uomo in più per coach Galetti nel terzo quarto, Fiorenzuola scappa sul +15, chiudendo il terzo parziale sul 63-48. Nell’ultimo parziale Casagrande prova il tentativo di rimonta per la squadra di coach Curti, con Fiorenzuola che si aggrappa al coast to coast di Maggiotto per riportare i gialloblu sopra i 15 punti di vantaggio. La partita diventa frastagliata, con continui fischi arbitrali; Maggiotto dai liberi dice +19 al 37’, chiudendo virtualmente i giochi per i Bees. C’è tempo ancora per Ricci sull’assist di Rigoni; è vittoria Bees, l’ennesima. 82-63.

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna – 14° Giornata

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Virtus Medicina 82-63

(22-10; 39-26; 63-48; 82-63)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 7; Sichel 2; Bracci 6; Rigoni; Marchetti 10; Dias 2; Livelli 12; Zucchi; Fowler 16; Fellegara; Ricci 14; Maggiotto 13. All. Galetti

Virtus Medicina: Galassi 9; Curlone 2; Poluzzi 15; Dall’Osso 2; Polverelli 14; Rossi 2; Casagrande 11; Allodi 2; Stellino; Lorenzini 6; Agriesti. All. Curti

Arbitro: Marino e Barigazzi da Carpi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Giornataccia per le piacentine: solo un pari per Nibbiano e Castellana

  • Piacenza-Triestina: 1-2, gli alabardati sbancano il Garilli con la doppietta di Maracchi

  • Piacenza troppo timido sul calciomercato: le rivali comprano, progettano, rilanciano o rinforzano. L'editoriale

  • «La retrocessione in B del Piacenza nel 1994? Non fu colpa del Milan». Galliani fra calcio, ricordi e...Hristo Zlatanov

  • Piacenza - Le Pagelle: Polidori e Corradi sprecano, Bolis mai in partita. Paponi fa 13

  • Serie D - Il Fiorenzuola firma un'altra impresa: rimonta la Sammaurese e poi mette la freccia

Torna su
SportPiacenza è in caricamento