Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Il Fiorenzuola chiude con una sconfitta

Finisce con una sconfitta la stagione di Fiorenzuola. A Forlimpopoli, dopo un ottimo primo quarto, il quintetto guidato da Simone Lottici cede di schianto e chiude la partita con un passivo di 34 punti. In questo caso sono state le motivazioni a...

Basket C - Il Fiorenzuola chiude con una sconfitta - 1
Finisce con una sconfitta la stagione di Fiorenzuola. A Forlimpopoli, dopo un ottimo primo quarto, il quintetto guidato da Simone Lottici cede di schianto e chiude la partita con un passivo di 34 punti. In questo caso sono state le motivazioni a fare la differenza: ai padroni di casa servivano i due punti per conservare il secondo posto in vista dei play off, mentre Fiorenzuola non ha più nulla da chiedere alla propria stagione.

Beltran, Galiazzo e Trobbiani sono in panchina ma solo per onore di firma, coach Lottici ha poche rotazioni a sua disposizione, ma Fiorenzuola parte comunque a mille. Moscatelli porta i gialloblù valdardesi a più cinque, i Tigers reagiscono, però con Garofalo e Colonnelli Fiorenzuola allunga ancora e, alla fine del primo periodo, può contare su otto punti di vantaggio. Ma l'inerzia della partita cambia in modo radicale nel secondo periodo: i Tigers si fanno subito sotto e nel giro di tre minuti ritrovano la parità. Mossi da tre punti firma il canestro del sorpasso, Garofalo prova a fermare il break dei padroni di casa, ma Giampieri, Little e Cacciavillani sono i protagonisti del nuovo scatto dei padroni di casa, che vanno al riposo avanti di dodici punti (42-30). Neppure dopo l'intervallo Fiorenzuola riesce a scuotersi, anzi, anche nel terzo periodo prosegue il monologo dei Tigers. Mossi porta i padroni di casa a più 17, Matteo Lottici da tre punti accorcia per un attimo le distanze, ma Forlì con lo scatenato Little scappa ancora. Fiorenzuola continua ad annaspare e così alla mezzora i padroni di casa possono contare su ventisette punti di vantaggio. I padroni di casa non si fermano e con Tugnoli arrivano a più 37. Grosso prova a scuotere i gialloblù valdardesi, ma alla fine sono ben 34 i punti di vantaggio per i Tigersi, che festeggiano il secondo posto con una prestazione maiuscola.

Forlì 87
Fiorenzuola 53
Tigers Basket: Valgimigli, Tugnoli 7, Giampieri 8, Mossi 19, Gurini 6, Poggi 2, Villa ne, Little 19, Donati 10, Agatensi 2, Jovic 2, Cacciavillani 12. All. Conti
Fiorenzuola: Cavagnini 5, Galiazzo ne, Sichel, Grosso 6, Moscatelli 13, Colonnelli 14, Beltran ne, Lottici 6, Trobbiani ne, Garofalo 9, Giani. All. Lottici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento