Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Il Copra Elior Lpr supera la capolista

Copra Elior LPR Piacenza Basket Club affronta in una casa del tutto particolare, quella del PalAnguissola di Piacenza (teatro delle gesta memorabili dell'allora Unione Cestistica Piacentina) una partita davvero importante come quella con Virtus...

Basket C - Il Copra Elior Lpr supera la capolista - 1
Copra Elior LPR Piacenza Basket Club affronta in una casa del tutto particolare, quella del PalAnguissola di Piacenza (teatro delle gesta memorabili dell'allora Unione Cestistica Piacentina) una partita davvero importante come quella con Virtus Spes Vis Imola, capolista del campionato Serie C Gold Emilia Romagna con 42 punti, 4 in più dei biancorossi con una gara in più.
Coach Galli non fa partire il rientrante Merchant e Tagliabue, preferendo iniziare con Sifford e Milo Galli. L'inizio di gara è a ritmi vertiginosi, con entrambe le formazioni a spron battuto. Porcellini scuote Imola, ma Degrada con un canestro inventato porta la gara sul 7-4 al 3'. Piacenza allunga ulteriormente, e coach Alfieri e costretto al time out al 7'. Appena rientrati in campo, il recupero di Verri e la tripla di Merchant danno una forte spallata agli ospiti gialloneri. 19-7.
Copra Elior LPR Piacenza Basket Club è roboante, e la capolista Imola sbanda visibilmente. La panchina ospite viene svuotata in cerca di energie fresche, trovando tuttavia punti ancora da Porcellini, il migliore tra gli imolesi nel primo quarto. 23-12. Nel secondo quarto è Imola a partire meglio, sfruttando il gran canestro in fade-away di Filippini. 25-16. Sifford da respiro al Piacenza Basket Club, ma un Corcelli ispiratissimo infila due triple consecutive e riporta le squadre a contatto. 29-28. La schiacciata di Morara risuona nel PalAnguissola, costringendo coach Galli al time out sul 29-30. Degrada con la tripla sull'assist di Massari mette fine al primo tempo tra la bolgia del PalAnguissola. 42-36.

Dopo l'intervallo, nel quale la Scuola di Danza Tersicore ha strappato applausi, è ricominciata una vera e propria battaglia sportiva. Degrada con un canestro nonsense, di talento puro, porta Piacenza ancora sulla doppia cifra di vantaggio. 48-38 al 24'. Gorla deve spendere il 4° fallo al 27', ma Virtus Imola deve fare i conti con percentuali dalla linea della carità davvero basse nel 3° quarto. Chiappelli, tuttavia, riesce a far nuovamente avvicinare i gialloneri alla postazione di guida del treno della gara. 51-45. L'ultimo parziale inizia con un'intensità pazzesca da ambo i lati sotto le plance. Imola conquista ancora una quantità industriale di tiri liberi, mentre Gorla con una tripla sulla sirena dei 24'' porta la gara sul 57-53 al 33'. Piacenza alza le percentuali dall'arco grazie a Verri, ma Guglielmo è abile a rispondere con la stessa moneta. 60-58, prima che Poluzzi impatti sul 60-60. La partita diventa frenetica, entrambe le squadre esprimono ora il massimo sforzo e si vedono giocate di alto livello da entrambe le squadre. L'inerzia tuttavia sembra essere biancorossa, e questo viene confermato da una vera magia di Merchant. Le squadre lottano su tutti i palloni, NPC Virtus Imola si conferma una grande squadra; Sifford fa la parte del leone, catturando un grande rimbalzo offensivo e realizzando un 1/2 dai liberi che porta sul 69-64 a 70'' dalla fine.
La stoppata di Gorla a 40'' dalla fine suona da pietra tombale alla partita, che termina sul 71-66 consegnando al Piacenza Basket Club due punti fondamentali per un finale di stagione sempre più infuocato.

Copra Elior LPR Piacenza Basket Club vs Virtus Spes Vis Imola 71-66
(25-12; 42-36; 55-51; 71-66)

Piacenza Basket Club: Verri 14; Galli 11; Villani; Degrada 16; Massari 1; Inzani NE; Livelli NE; Gorla 6; Tagliabue 5; Sifford 7; Merchant 11; Bracci. All. Galli A.
Virtus Imola: Sassi NE; Poluzzi 6; Minghè NE; Grillini 4; Morara 9; Di Placido NE; Corcelli 10; Guglielmo 7; Francesconi NE; Chiappelli 12; Porcellini 7; Filippini 11. All. Alfieri
Arbitri: Resca - Fiocchi
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento