Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Il Copra Elior Lpr sfida la Despar

Copra Elior LPR Piacenza Basket Club affronta il nuovo anno partendo da subito con un vero e proprio big match al PalaBanca. Domenica 10 gennaio 2016, infatti, la formazione di coach Alessandro Galli ospiterà tra le mura amiche Despar 4 Torri...

In foto: Nicolò Gorla - Piacenza Basket Club
Copra Elior LPR Piacenza Basket Club affronta il nuovo anno partendo da subito con un vero e proprio big match al PalaBanca. Domenica 10 gennaio 2016, infatti, la formazione di coach Alessandro Galli ospiterà tra le mura amiche Despar 4 Torri Ferrara, squadra al secondo posto in classifica a sole 2 lunghezze dalla capolista Tigers Basket. Per il Piacenza Basket Club si tratta di una partita estremamente importante; vincendo, infatti, potrebbe ricucire parte del gap di 6 lunghezze dalla prima posizione che si è creato tra novembre e inizio dicembre 2015.

Piacenza affronta gli estensi con questi ultimi che arrivano al PalaBanca reduci dalla vittoria (+14) su Gaetano Scirea Bertinoro, ma con il piccolo tarlo dell'ultima sconfitta esterna, tonante, presso il PalaRegnani contro Basket 2000 Reggio Emilia (84-56). Despar 4 Torri Ferrara è una formazione molto solida sotto le plance, come dimostrato dai 39,2 rimbalzi di media nel Campionato Serie C Gold, con una buona percentuale di squadra dal pitturato (48%) ma non apparendo come la miglior squadra del campionato dall'arco. Quest'ultimo dato è testimoniato dal fatto che in sole 2 occasioni su 13 uscite stagionali la percentuale sia stata superiore al 40% complessiva da 3 punti.

La squadra di Ferrara, allenata da coach Cavicchioli, arriva tuttavia al PalaBanca di Piacenza con intenti bellicosi, con Agusto vero e proprio trascinatore di 4 Torri Ferrara con oltre 20 punti realizzati di media a gara. Parmeggiani ed Aquino sono giocatori di assoluto valore per la Serie C Gold (entrambi sono sopra la doppia cifra di media), mentre il totem Albertini naviga sull'orlo della doppia doppia, con 10,6 punti e 8,5 rimbalzi a partita di media. Copra Elior LPR Piacenza Basket Club si presenta all'appuntamento con un nuovo acquisto nel motore, Matteo Bracci da Gagà Orzinuovi.

«Vogliamo puntare il più in alto possibile - sono le parole proprio del nuovo arrivato - i miei obiettivi sono quelli di migliorare me stesso e di far migliorare la squadra». Per il Piacenza Basket Club sarà inoltre importante il recupero di John Merchant, con il playmaker statunitense che nelle partite al PalaBanca ha una media realizzativa superiore ai 20 punti a gara. I biancorossi vogliono continuare l'inversione di marcia iniziata con la vittoria contro BSL San Lazzaro, sempre al PalaBanca poco prima di Natale, e lo vogliono fare contando anche sul pubblico del PalaBanca, vera arma in più durante questa stagione per la squadra di coach Galli. In anteprima alla partita si terrà la Giornata Rosa Provinciale, con una partita di Under 18 Femminile che vedrà impegnate le ragazze di Pol. Libertas Calendasco. Durante l'intervallo della Serie C Gold, al pubblico del PalaBanca verranno presentate tutte le formazioni di basket femminile della zona piacentina. Uno spicchio di rosa in una festa che i biancorossi vogliono fare loro.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento