menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Basket C - Gran vittoria del Fiorenzuola a Ferrara - 1

Basket C - Gran vittoria del Fiorenzuola a Ferrara - 1

Basket C - Gran vittoria del Fiorenzuola a Ferrara

E' stata ribattezzata la prova di maturità per Pallacanestro Fiorenzuola 1972: trasferta difficile, in quel di Ferrara, contro la Despar 4 Torri appaiata a quota 10 punti nei piani alti della classifica ai gialloblu di coach Lottici. Fiorenzuola...

E' stata ribattezzata la prova di maturità per Pallacanestro Fiorenzuola 1972: trasferta difficile, in quel di Ferrara, contro la Despar 4 Torri appaiata a quota 10 punti nei piani alti della classifica ai gialloblu di coach Lottici.
Fiorenzuola arriva al Pala 4T con il morale alto derivante dai 110 punti rifilati nell'ultima gara a Montecchio, e a quella folle incoscienza di una squadra molto più giovane rispetto ai ragazzi di Cavicchioli ma con una valigia piena di talento.

L'inizio di partita è molto simile a quello di un match di boxe tra pesi leggeri; i fuochi d'artificio vengono sparati da subito dai due attacchi, con Chiusolo e Parmeggiani per i padroni di casa e Klyuchnyk e Lottici M. per i valdardesi a impattare al 2' a quota 5-5.
E' ancora Lottici M. a dare fuoco alle polveri e a realizzare due triple personali consecutive dopo un gioco corale di ottima fattura che danno il primo gap di 2 possessi a Fiorenzuola al 5'. 11-15.
Parmeggiani e De Ruvo, per i granata, non si scompongono e continuano la loro lenta filatura per ricucire questo divario, ma Fiorenzuola è brava a conquistare tiri liberi con Galli e Donati e ad arrivare al +8 all'8'.
Ghedini recupera palla su Miller ed alza il pallone per l'alley oop di Ballardini; i ragazzi di coach Lottici vivono un passaggio a vuoto che consente a Pederzini di realizzare 4 liberi consecutivi, ma è Miller a togliere le castagne dal fuoco e con due realizzazioni personali a chiudere il primo quarto sul 19-25.
Il secondo quarto inizia con le difese arcigne a prevalere sugli attacchi, con contatti duri tra le due compagini. Milo Galli è bravo a rovistare nelle pieghe di questi minuti, realizzando 3 punti dalla linea della carità.
Giani da energia dalla panchina con un buon impatto, ma la tripla di Ballardini del -6 induce la panchina fiorenzuolana a chiamare un time out pieno al 14' sul 25-31. Ancora Giani da ossigeno ai gialloblu, ma i due enigmi principali per Fiorenzuola, nel secondo parziale, si chiamano Ballardini e Parmeggiani, i granata arrivano addirittura al -2, ma sono Sichel e Galli a ristabilire le distanze sul 33-40 al 18'.
4 Torri Ferrara inceppa il motore offensivo, e Fiorenzuola prova ad azzannare la partita, con Galli che allo scadere del quarto fa abboccare Parmeggiani e converte il fallo del granata in un gioco da 3 punti. 33-47, con massimo vantaggio gialloblu proprio sulla sirena dell'intervallo lungo.


Pallacanestro Fiorenzuola 1972 rientra in campo con gli occhi della tigre, bombardando con Lottici M. e Miller a suon di triple i padroni di casa. 33-53.
Il gap viene mantenuto sul +20 da Fiorenzuola, con la 4 Torri che non sembra avere la forza di rientrare in partita. Il gioco da 3 punti con fallo subito da Klyuchnyk al 25' porta i ragazzi di coach Lottici sul 39-61.
De Ruvo e Ranzolini provano a sbloccare l'attacco dei padroni di casa, ma sono Garofalo e Sichel a sbattere nuovamente la porta in faccia a Ferrara. con il terzo quarto che si chiude sull'esaustivo punteggio di 43-68.
L'orgoglio estense si innalza all'inizio dell'ultimo quarto, con Pederzini e Ghedini che provano a non issare bandiera bianca con un quarto di anticipo. 49-71 al 32'. Proprio l'impeto di Pederzini gli costa un fallo tecnico, che Sichel converte senza scomporsi.
Ancora il giocatore estense si dimostra l'ultimo a mollare la presa, realizzando altri 4 punti personali che portano la gara sul 58-75. al 35'. Fiorenzuola non gioca un ultimo quarto di alta intensità, ma si affida a un Lottici M. molto ispirato, che riesce a chiudere tutte le velleità della Despar 4 Torri con due triple tanto pesanti quanto demoralizzanti.
Il tiro in sospensione di Garofalo, che vale il 67-83 finale, suona da vero e proprio epitaffio per Ferrara; la Despar 4 Torri si conferma una grande squadra, ma una Fiorenzuola in questo stato psicofisico è davvero un piacere per gli occhi. Una vittoria tanto importante quanto bella; Fiorenzuola ha fatto calare la maschera.

Despar 4 Torri Ferrara vs Pallacanestro Fiorenzuola 67-83
(19-25; 33-47; 43-68; 67-83)


Despar 4 Torri Ferrara: Chiusolo 2; Ranzolin 7; Brandani 3; Nanni; Parmeggiani 13; Paccagnella ne; Ballardini 10; Ghedini 7; Verde ne; De Ruvo 11; Pederzini 14. All. Cavicchioli
Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 18; Sichel 11; Miller 10; Berni ne; Trobbiani; Marletta ne; Lottici M. 18; Klyuchnyk 11; Donati 2; Garofalo 6; Giani 7. All. Lottici S.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento