Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Fiorenzuola show: Imola ko nel big-match, è primato solitario

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 affronta Virtus Spes Vis Imola al PalaRuggi di Imola per l'ottava giornata di campionato Serie C Gold. Si tratta di un vero e proprio big match, tra le uniche squadre ancora imbattute ed appaiate in cima alla classifica del girone.
In un caldo palazzetto imolese, i gialloblu di coach Lottici dimostrano subito di voler far capire di essere squadra vera, e si portano sullo 0-5 al 3' grazie allatripla di Lottici M.
Fiorenzuola tocca addirittura il +9 al 5', grazie a Garofalo, prima che Nucci e Casadei impattino sull'11-15 all'8'. Capitan Garofalo deve abbandonare la partita, infortunato, e Imola ne approfitta per rimanere a contatto fino al 17-20 con cui si chiude il primo parziale.
Nel secondo quarto i gialloblu mostrano tuttavia i denti, reagendo alla brutta notizia. Sichel e Scekic realizzano a ripetizione, portando i valdardesi sul 22-28 al 13', in seguito Klyuchnyk si mette in proprio sotto le plance ampliando il gap fino al 28-37.
Fiorenzuola mette le marce alte, arrivando a canestro in ripetizione (saranno 31 i punti nel 2° parziale), arrivando con Galli e Zaric al 33-48 del 19'. Un colpo di coda di Zhytaryuk per Virtus Imola chiude il secondo quarto con una netta supremazia di Pallacanestro Fiorenzuola 1972. 34-51.

Al rientro dagli spogliatoi Fiorenzuola tocca il +22 grazie a Scekic con la tripla dal perimetro, ma Casadei e Boero rispondono presente riportando i padroni di casa sul -15 al 25'. 43-58.
Lottici M. incendia la rete dall'arco, riportando i gialloblu fino al +21,ma con esperienza Sangiorgi e Ranocchi scavano nelle crepe della partita, con quest'ultimo che infila un 2/2 dall'arco pericoloso, arrivando a toccare -12 al suono della sirena di fine 3° quarto. 58-70.
Nell'ultimo quarto Imola ci crede davvero, mentre Fiorenzuola abbassa drasticamente le proprie percentuali: logica conseguenza è il -6 del 34', con il 67-73 di Boero che consegna due possessi, seppur pieni, di vantaggio ai ragazzi di coach Lottici.
Una fondamentale giocata da 3 punti, subendo fallo, di Klyuchnyk, riporta Fiorenzuola sul +9 e obbliga Tassinari al timeout pieno. I gialloblu sporcano le proprie percentuali dalla lunetta, mentre Imola costruisce buoni tiri e grazie a Nucci e a Ranocchi, con una schiacciata, si riporta sul -6 al 36'. 72-78.
Pallacanestro Fiorenzuola 1972 mantiene i nervi saldi, dimostrandosi dentro la partita, mentre l'antisportivo fischiato a Ranocchi denota qualche crepa nelle sicurezze di Imola. Dall'antisportivo si chiude una giocata da ben 5 punti di Scekic, mortifera per i padroni di casa che sprofondano sul 72-83.
Casadei è l'ultimo a mollare nei gialloneri, e la sua tripla al 39' riporta sul -8 Virtus Imola. Galli e Klyuchnyk chiudono la gara con la vittoria di Fiorenzuola per 79-88.
Una prova di forza davvero notevole da parte dei gialloblu, che sbancano il PalaRuggi senza l'ausilio di giocatori importanti quali Resca, Donati e con Garofalo infortunato nel primo quarto. Ora Fiorenzuola vuole davvero sognare.

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna - 8° Giornata
Virtus Spes Vis Imola vs Pallacanestro Fiorenzuola 1972 79-88
(17-20; 34-51; 58-70; 79-88)


Virtus Spes Vis Imola: Dal Fiume 2; Boero 12; Nucci 11; Creti ne; Casadei 23; Ranocchi 12; Dalpozzo; Sassi ne; Sangiorgi 8; Zhytaryuk 11. All. Tassinari.
Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 19; Sichel 8; Resca ne; Zucchi ne; Trobbiani; Zaric 8; Scekic 17; Marletta; Lottici M. 15; Klyuchnyk 16; Donati ne; Garofalo 5. All. Lottici S.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento