Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Fiorenzuola sconfitto 74-77 dal San Lazzaro

Si ferma contro San Lazzaro, dopo quattro vittorie, la striscia casalinga positiva di Fiorenzuola. San Lazzaro sbanca il PalaMagni dopo una partita dai mille volti, che i valdardesi sembrano dominare fino al’intervallo, salvo poi andare nel...

Basket C - Fiorenzuola sconfitto 74-77 dal San Lazzaro - 1
Si ferma contro San Lazzaro, dopo quattro vittorie, la striscia casalinga positiva di Fiorenzuola. San Lazzaro sbanca il PalaMagni dopo una partita dai mille volti, che i valdardesi sembrano dominare fino al’intervallo, salvo poi andare nel pallone subito dopo il riposo. Nel finale Fiorenzuola riapre i giochi, ma la rimonta si ferma al -3. La cronaca: Fiorenzuola parta con il freno a mano tirato e dopo meno di tre minuti si trova sotto di nove punti. La reazione dei valdardesi è immediata e con i canestri di Moscatell e Castagnaro, quando mancano meno di quattro minuti alla fine della prima frazione, i agazzi guidati da Gigi Brotto trovano il pareggio (14-14). Fiorenzuola insiste, Moscatelli e Verri non sbagliano praticamente nulla e con un’incredibile finale di tempo, dopo dieci minuti di partita, Fiorenzuola  ha un vantaggio di sette punti (23-16). Anche l’inizio della seconda frazione è di marca valdardese: Fabio Avanzini dalla lunga distanza firma il +12 per Fiorenzuola, mentre Marco Vecchio, sempre da tre punti, porta Fiorenzuola a + 13. Poco prima del riposo San Lazzaro prova ad accorciare, ma i valdardesi rispondono sempre per le rime. E così, al riposo, Fiorenzuola può contare su nove punti si vantaggio (39-30). Nella terza frazione cambia la musica: grazie soprattutto alle conclusione di Fin San Lazzaro riduce costantemente lo svantaggio e con Pulvirenti trova il pareggio. Dopo i due liberi realizzati da Marco Vecchio il quintetto ospite piazza con un canestro dalla lunga distanza di Pulvirenti il sorpasso. Ma San Lazzaro non si ferma e approfitta delle difficoltà valdardesi per allungare. Binassi realizza il libero del +9 per gli ospiti, Castagnaro realizza due liberi, San Lazzaro chiude però la terza frazione avanti di sette punti (54-61).
Neppure in avvio della terza frazione Fiorenzuola riesce a reagire e San Lazzaro prende il largo, toccando con due liberi di Lolli il +13, massimo vantaggio della partita. Nel finale Castagnaro prova a dare la scossa ai compagni e con due liberi porta Fiorenzuola a -7. A quarantaquattro secondi dalla sirena finale Verri infila il canestro del -5 e a otto secondi il -3. Ma la rimonta del quintetto di casa si ferma qui e a sorridere sono gli ospiti.      
 
Fiorenzuola 74
San Lazzaro 77
Fiorenzuola: Sichel ne, Castagnaro 12, F. Roma 2, Moscatelli 19, M. Vecchio 4, Fi. Avanzini, Verri 31, P. Vecchio, Fa. Avanzini 6, Avanzi ne. All. Brotto
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento