Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Fiorenzuola sconfitto 74-77 dal San Lazzaro

Si ferma contro San Lazzaro, dopo quattro vittorie, la striscia casalinga positiva di Fiorenzuola. San Lazzaro sbanca il PalaMagni dopo una partita dai mille volti, che i valdardesi sembrano dominare fino al’intervallo, salvo poi andare nel...

Basket C - Fiorenzuola sconfitto 74-77 dal San Lazzaro - 1
Si ferma contro San Lazzaro, dopo quattro vittorie, la striscia casalinga positiva di Fiorenzuola. San Lazzaro sbanca il PalaMagni dopo una partita dai mille volti, che i valdardesi sembrano dominare fino al’intervallo, salvo poi andare nel pallone subito dopo il riposo. Nel finale Fiorenzuola riapre i giochi, ma la rimonta si ferma al -3. La cronaca: Fiorenzuola parta con il freno a mano tirato e dopo meno di tre minuti si trova sotto di nove punti. La reazione dei valdardesi è immediata e con i canestri di Moscatell e Castagnaro, quando mancano meno di quattro minuti alla fine della prima frazione, i agazzi guidati da Gigi Brotto trovano il pareggio (14-14). Fiorenzuola insiste, Moscatelli e Verri non sbagliano praticamente nulla e con un’incredibile finale di tempo, dopo dieci minuti di partita, Fiorenzuola  ha un vantaggio di sette punti (23-16). Anche l’inizio della seconda frazione è di marca valdardese: Fabio Avanzini dalla lunga distanza firma il +12 per Fiorenzuola, mentre Marco Vecchio, sempre da tre punti, porta Fiorenzuola a + 13. Poco prima del riposo San Lazzaro prova ad accorciare, ma i valdardesi rispondono sempre per le rime. E così, al riposo, Fiorenzuola può contare su nove punti si vantaggio (39-30). Nella terza frazione cambia la musica: grazie soprattutto alle conclusione di Fin San Lazzaro riduce costantemente lo svantaggio e con Pulvirenti trova il pareggio. Dopo i due liberi realizzati da Marco Vecchio il quintetto ospite piazza con un canestro dalla lunga distanza di Pulvirenti il sorpasso. Ma San Lazzaro non si ferma e approfitta delle difficoltà valdardesi per allungare. Binassi realizza il libero del +9 per gli ospiti, Castagnaro realizza due liberi, San Lazzaro chiude però la terza frazione avanti di sette punti (54-61).
Neppure in avvio della terza frazione Fiorenzuola riesce a reagire e San Lazzaro prende il largo, toccando con due liberi di Lolli il +13, massimo vantaggio della partita. Nel finale Castagnaro prova a dare la scossa ai compagni e con due liberi porta Fiorenzuola a -7. A quarantaquattro secondi dalla sirena finale Verri infila il canestro del -5 e a otto secondi il -3. Ma la rimonta del quintetto di casa si ferma qui e a sorridere sono gli ospiti.      
 
Fiorenzuola 74
San Lazzaro 77
Fiorenzuola: Sichel ne, Castagnaro 12, F. Roma 2, Moscatelli 19, M. Vecchio 4, Fi. Avanzini, Verri 31, P. Vecchio, Fa. Avanzini 6, Avanzi ne. All. Brotto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento