menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket C - Fiorenzuola: il girone di ritorno inizia contro Medicina, al PalaMagni per continuare la fuga

L’entusiasmo dirompente della prima metà della stagione gialloblu è dettato anche da un attacco da 94 punti di media a partita. Obiettivo continuità, per una stagione che vuole continuare ad altissimi livelli

Al termine di un girone di andata esaltante per i gialloblu, Pallacanestro Fiorenzuola 1972 si tuffa nella seconda parte di campionato e nel 2020 affrontando di fronte al pubblico amico del PalaMagni i bolognesi di Virtus Medicina.
Domenica 12 gennaio 2020, alle ore 18.00, sarà infatti tempo della 14° Giornata Campionato Serie C Gold Emilia Romagna, con la squadra del Presidente Alberti che ha grande voglia di continuare una stagione importante sotto l'aspetto dei risultati e di una crescita di movimento notevole.
I prossimi avversari dei Bees hanno disputato un girone di andata veramente positivo, con 8 vittorie e 5 sconfitte che li hanno catapultati al terzo posto in classifica a braccetto di corazzate quali Olimpia Castello, Ferrara Basket 2018 e Bologna Basket 2016, in piena zona playoff.
La squadra di Coach Curti, costruita a fari spenti in estate, è tuttavia ben conosciuta da parte dello staff tecnico valdardese, con giocatori del calibro dell’esperto Casadei, di Galassi, Casagrande ed Allodi (tutti e 4 sopra la doppia cifra nella vittoria dell’ultimo turno a domicilio di Virtus Spes Vis Imola per 72-83) e di Poluzzi e Polverelli (2 tra i top 15 nei marcatori dell’intero campionato, con rispettivamente 13,3 e 12,9 punti a partita).
Virtus Medicina arriva a Fiorenzuola desiderosa di vendicare il -15 subito al debutto in campionato proprio contro i Bees. All'andata, infatti, fu una Pallacanestro Fiorenzuola 1972 capace di scavallare oltre i 100 punti nell'89-104 finale.
Maggiotto con 32 punti fu allora l'MVP di giornata, con Marchetti e Fowler (38 punti in combinata) a chiudere un esordio di campionato perfetto per capitan Sichel e compagni.

In casa gialloblu, coach Galetti vanta una chiusura di 2019 a numeri impressionanti, con 12 vittorie e 1 sola sconfitta in overtime a Scandiano che hanno catapultato i Bees in testa alla classifica a +6 sulla seconda forza del campionato.
L’entusiasmo dirompente della prima metà della stagione gialloblu è dettato anche da un attacco da 94 punti di media a partita. Obiettivo continuità, per una stagione che vuole continuare ad altissimi livelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento