menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket C - Fiorenzuola, contro Guelfo non si vuole sbagliare

I Bees tornano a giocare al PalaMagni, palla a due domenica alle ore 18

Al termine di un periodo che ha visto i gialloblu affrontare vittoriosamente due trasferte consecutive contro Virtus Imola e Pol. Arena Montecchio, lo sciame dei Fiorenzuola Bees torna tra le mura amiche del PalaMagni per affrontare Guelfo Basket. Domenica 2 febbraio alle ore 18.00 sarà infatti tempo di un'altra sfida importante per capitan Sichel e compagni, chiamati a dare un altro segno di continuità in una stagione fino a questo punto veramente esaltante.

Pallacanestro Fiorenzuola 1972, reduce dal +10 in terra reggiana nel roboante 92-102 finale, arriva alla partita con il morale alto, complice anche la crescita di tutti gli effettivi a disposizione di coach Galetti. Le prove dell’elemento più esperto Maggiotto (26 punti) e quelle di un classe 1999 come Livelli (24 punti) danno grande forza ad un gruppo che viaggia in testa alla classifica con 30 punti (15 vittorie su 16 in campionato) ed il miglior attacco del campionato (93.7 punti a partita). Gli avversari, guidati da coach Cavicchioli, arrivano a Fiorenzuola in una situazione di classifica pericolosa, con tanta voglia di effettuare un upset che potrebbe svoltare la loro stagione anche in chiave playout, consentendogli di prendere una boccata di ossigeno mista a fiducia davvero importante. Nell’ultima gara, la sconfitta casalinga contro Virtus Spes Vis Imola per 64-69 è stata una vera pugnalata per Guelfo, arrivata a 10 minuti dalla fine in vantaggio di ben 9 lunghezze (57-48). Nella gara, sono state complessivamente buone, nonostante il ko finale, le prove di Bernabini e Bovi (18 punti ciascuno).
E’ tuttavia Amoni il miglior realizzatore della squadra di Cavicchioli, con 12,7 punti di media in campionato per il lungo di Guelfo. Palla a due, come detto, alle ore 18.00 di domenica 2 febbraio 2020, con il PalaMagni che si prepara a tornare quel catino di entusiasmo ormai perenne da inizio stagione per i Bees gialloblu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento