Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Fiorenzuola Bees contro LG Competition per la manita: obiettivo pungere i cinghiali

Il Fiorenzuola affronta il match con 92,8 punti di media a partita, concedendo di media agli avversari 82 punti

E' con il chiaro obiettivo di pungere i ''cinghiali'' che Pallacanestro Fiorenzuola 1972 si affaccia alla 5° Giornata Campionato Serie C Gold Emilia Romagna.
Una metafora che vuole rappresentare gli animali presenti sui loghi delle due società: da una parte, i Bees gialloblu, con le api dirette al Fiore, dall'altra l'orgoglio montano di Castelnovo Monti che raffigura sul proprio logo un cinghiale.
Fiorenzuola torna di fronte al pubblico amico del PalaMagni domenica 27 ottobre alle ore 18.00 dopo aver sbancato anche il PalaMarchetti di Castel Guelfo di Bologna, collezionando la quarta vittoria su quattro incontri disputati.
Nel 90-98 finale contro Guelfo Basket, i gialloblu hanno confermato il grande momento realizzativo, attentando per la 3° volta su 4 partite ai 100 punti totali, ma hanno evidenziato anche qualche problema difensivo, particolare su cui coach Galetti ed il suo staff si sono particolarmente concentrati in settimana.
Contro Guelfo, sono stati decisivi nel terzo parziale i canestri di Fowler e Galli, aggiunti ad un'altra prova solida da parte di Maggiotto, per effettuare lo strappo decisivo e contenere il ritorno dei padroni di casa negli ultimi 5 minuti di gioco.
Contro LG Competition Castelnovo Monti, una delle ben 7 squadre immischiate a centro-classifica in una bagarre da 4 punti ciascuno, i gialloblu vanno alla caccia della quinta sinfonia consecutiva, che consegnerebbe a tutti gli effetti Pallacanestro Fiorenzuola 1972 come una delle sicure protagoniste di tutto il campionato.
Quella allenata da coach Diacci è una Castelnovo Monti per larghi tratti simile a quella affrontata dai gialloblu nella scorsa stagione. Nell'ultima sfida, vinta in casa per 76-63 contro Virtus Spes Vis Imola, i ''cinghiali'' sono stati abili nel mandare in doppia cifra ben 4 giocatori, tra cui spiccano le prove di Parma Benfenati e Provviedenza con 15 punti ciascuno.
In casa Fiorenzuola, procede spedito il recupero di Marchetti, con lo staff medico gialloblu che valuterà nelle ultime ore prima del match l'effettiva disponibilità del giocatore dopo l'infortunio occorso alla mano nella seconda giornata.
LG Competition Castelnovo Monti approccia alla trasferta del PalaMagni di domenica con la curiosa statistica che vede l'esatto numero complessivo di canestri fatti e subiti, con 75 punti di media in attacco ed altrettanti concessi difensivamente.
Fiorenzuola affronta il match con 92,8 punti di media a partita, concedendo di media agli avversari 82 punti. Un dato che, come detto, da domenica lo staff gialloblu punterà ad abbassare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone all'ultimo respiro, Castellana ko. Bene la Bobbiese

  • Lutto nel mondo dello sport, se ne è andato Fabrizio Codeghini

  • Piacenza-Rimini 3-0: i biancorossi tornano alla vittoria con i gol di Paponi, Corradi e Della Latta

  • Piacenza - Cacia rescinde nelle prossime ore, niente SudTirol e Arzignano. Si apre la caccia a un attaccante

  • Calciomercato - Piacenza: si apre la caccia a un attaccante. Sulla lista anche Roberto Floriano

  • Piacenza - Cacia è un nervo scoperto. Franzini: «Ha riflettuto sulla decisione. Per noi settimana importante»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento