Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Fiorenzuola Bees: alla caccia del poker in casa del Guelfo

Al termine della vittoria al fotofinish ottenuta su Dilplast Arena Montecchio per 70-68 al PalaMagni, Pallacanestro Fiorenzuola 1972 si affaccia al weekend di San Fiorenzo, Santo Patrono di Fiorenzuola d'Arda, con l'impegno in quel di Castel Guelfo di Bologna in programma per venerdì 18 ottobre 2019 alle ore 21.00
I gialloblu, che sono riusciti a ribaltare una giornata storta al tiro contro Pol. L'Arena grazie ad una rimonta tutto cuore guidata da Galli (14 punti, 9 rimbalzi e 7 assist per lui in uscita dalla panchina), capitan Sichel e dalla tripla a 50 secondi dalla fine di Maggiotto che ha fatto letteralmente esplodere il PalaMagni.
I gialloblu, che hanno perso per infortunio alla mano Marchetti nella settimana di preparazione alla gara con Montecchio, arrivano alla partita contro Guelfo forti del primato in classifica a 6 punti a braccetto con Olimpia Castello, vogliono fortemente continuare un inizio stagione estremamente positivo.
Coach Galetti nell'ultima gara ha mostrato di saper adattare la squadra alle difficoltà riscontrate al tiro, riuscendo a coinvolgere maggiormente nella ripresa sotto le plance Ricci e Bracci, ampliando il ventaglio delle scelte offensive grazie alle scorribande di Galli ed alla precisione di Livelli e Sichel.
Guelfo Basket arriva alla partita di venerdì sera al PalaMarchetti dopo l'importante prima vittoria in campionato ottenuta nello scorso weekend sul campo di Virtus Spes Vis Imola per 91-95.
Per la squadra di Cavicchioli, sono stati ben 5 i giocatori in doppia cifra, tra cui Murati, Pieri ed Amoni con 13 punti a testa, Musolesi top scorer con 17 punti e Govi a chiudere il cerchio con altri 11 punti personali.
I prossimi avversari di Fiorenzuola Bees viaggiano ad una media di 67,7 punti realizzati a partita, subendone 71,7 di media. Si tratta di una squadra che proverà ad effettuare un piano partita differente rispetto ai gialloblu, che con 91 punti di media sono al momento il miglior attacco del campionato.
Quella di Castel Guelfo sarà una sfida importante in casa fiorenzuolana per capire lo stato di avanzamento dei lavori, dopo un inizio scoppiettante di stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento