Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Domenica big match per il Fiorenzuola, al PalaMagni arriva la Despar 4 Torri

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 riceve la terza forza del campionato tra le mura amiche. Lo fa domenica 5 marzo 2017, con palla a due alle ore 18.00, dopo essere tornata con zero punti in tasca dalla trasferta di Montecchio

Al termine di una settimana di intenso lavoro al PalaMagni, Pallacanestro Fiorenzuola 1972 riceve la terza forza del campionato tra le mura amiche. Lo fa domenica 5 marzo 2017, con palla a due alle ore 18.00, dopo essere tornata con zero punti in tasca dalla trasferta di Montecchio.
Una trasferta, quella reggiana con Pol. Arena, che ha segnato un vero e proprio spartiacque nella stagione gialloblu, con il canestro di Di Noia sullo scadere (72-71 il finale in favore di Montecchio) che può essere piuma o ferro per la stagione di Garofalo e compagni.
La tanto sospirata reazione può avvenire in un vero e proprio big match di giornata, contro quella Despar 4 Torri Ferrara che all'andata venne lettaralmente spazzata via dai gialloblu al termine di una delle prestazioni migliori stagionali per la truppa di coach Lottici.
Al Pala4T Fiorenzuola risultò mortifera grazie alle ottime prestazioni di Lottici M. e di Galli (18 punti per entrambi), riuscendo a chiudere il match sul 67-83 aiutata anche dagli 11 punti personali di Sichel.

Da allora, Despar 4 Torri Ferrara ha inanellato una serie di risultati importanti che l'hanno portata a mettere la freccia e a sorpassare nell'ultima giornata al terzo posto di Serie C Gold Emilia Romagna proprio Fiorenzuola.
La squadra estense, guidata da coach Cavicchioli, presenta in Parmeggiani, De Ruvo e Ballardini i terminali offensivi che all'andata fecero più male alla difesa di coach Lottici.
I granata di Ferrara arrivano da una vittoria davvero convincente in casa con BSL San Lazzaro, terminata con 25 punti di vantaggio nel 78-53 che ha evidenziato anche un Ranzolin in grande spolvero con 18 punti personali.
Pallacanestro Fiorenzuola 1972 si presenta alla gara forte di un Levan Gogoladze in più nel motore. Il playmaker nazionale georgiano under 20, tesserato ufficialmente in settimana dai gialloblu, si è iniziato ad integrare nei meccanismi della formazione valdardese sotto gli allenamenti di Coach Lottici e del suo staff.
Gogoladze, che viaggiava a 18 punti di media a Follo, in Serie C Silver ligure, si troverà di fronte, come da lui stesso ammesso, una intensità più alta nelle gare.

Quella con Ferrara non sarà tuttavia la chiave per valutare il nuovo acquisto, in quanto la società valdardese ha deciso di fare quadrato intorno a Gogoladze per un costante inserimento nella rosa senza alcuna pressione, come da tradizione gialloblu.
Pallacanestro Fiorenzuola 1972 viene da una sconfitta davvero indigesta a Montecchio Emilia, ma vuole fare affidamento su un Galli in crescita dopo un periodo altalenante, un Orsini sempre più coinvolto nelle rotazioni dopo l'altrettanto fisiologico inserimento graduale in rosa, ed un Klyuchnyk che si può reputare davvero un fattore, dopo diverse prove positive con la casacca valdardese.
Fiorenzuola vs Ferrara è un match davvero nobile di giornata, con le formazioni rispettivamente al 4° ed al 3° posto in classifica. Per i gialloblu l'occasione di riscattare un febbraio opaco, iniziando un marzo voltando decisamente pagina di un libro come quello di Serie C Gold Emilia Romagna ancora lungi dall'essere terminato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento