Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Con Bologna Basket 2016 si torna a casa con uno schiaffo da cui riprendersi subito

In quella che poteva essere una delle gare clou per riavvicinare il secondo posto in graduatoria, Pallacanestro Fiorenzuola 1972 subisce la prima vera debacle stagionale cedendo di 29 lunghezze alla forte Bologna Basket 2016, squadra dimostratasi come una delle pretendenti principali alla promozione in Serie B.

Il tema tattico della partita è quello preannunciato alla vigilia, con Cortesi e Fontecchio sotto le plance a dimostrare la superiorità fisica dei bolognesi fin dai primi minuti di gioco. Dal canto proprio, i gialloblu di coach Lottici S. iniziano da subito a coinvolgere Sprude, il migliore dei gialloblu al termine con 15 punti e un positivo 5/10 dal campo.
Poluzzi e Fin mettono la freccia, e i padroni di casa già dal primo quarto chiudono il parziale dimostrando che la serata per loro è di quelle con gli occhi di sangue. 23-14.
Nel secondo parziale Fiorenzuola fatica a costruire trame di gioco e tiri puliti, affidandosi particolarmente al tiro da 3 punti per contrastare la fisicità dei biancoblu e al tempo stesso di fare correre gli avversari. La mira gialloblu tuttavia non è delle migliori, con l'1/14 dall'arco nel primo tempo che è la fotografia più lampante della serata no di Lottici M. e compagni.
Cortesi continua a spadroneggiare, arrivando velocemente in doppia cifra personale, mentre Pallacanestro Fiorenzuola 1972 realizza soli 7 punti nel secondo quarto. 39-21.
Anche nel terzo quarto la musica non cambia, con Bologna Basket che riesce anzi ad accentuare il gap riuscendo a catturare rimbalzi su rimbalzi e a guadagnare possessi doppi. Il dato relativo ai rimbalzi complessivi totali, che vedrà a fine gara un eloquente 56-38 in favore della squadra di Lolli, vedrà anche 22 rimbalzi offensivi in favore di Bologna Basket 2016.
Yabre e Sprude provano a contenere i danni, ma il solito Fin chiude il terzo parziale e la partita con un fragoroso 62-35.
L'ultimo parziale è di puro garbage time, con Fiorenzuola che dovrà fare i conti, nel 78-49 di passivo finale, con un pesante 10,7% da 3 punti su 28 tiri tentati e un complessivo 27% dal campo.
Numeri di una serata no, che già dal ritorno al PalaMagni dopo oltre un mese, domenica prossima con la Salus Bologna, dovranno essere ribaltati per tornare a sorridere.

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna

Bologna Basket 2016 vs Pallacanestro Fiorenzuola 1972 78-49

(23-14; 39-21; 62-35; 78-49)

Bologna Basket 2016: De Pascale 3, Poluzzi 9, Mazzocchi, Polverelli 7, Cortesi 20, Guerri, Fin 15, Antola ne, Fontecchio 15, Tugnoli 4, Folli 5, Bartolini ne. All. Lolli.

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 7, Sichel 6, Carini ne, Fellegara, Zucchi, Cunico, Dias 2, Colonnelli 7, Sprude 15, Lottici M., Yabre 6, Sabbadini 6. All. Lottici S.

Arbitri: Zambelli - Alessi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento