menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I campioni italiani del 3 contro 3 mostrano il pass per le eliminatoria mondiali di Praga

I campioni italiani del 3 contro 3 mostrano il pass per le eliminatoria mondiali di Praga

Basket - Bottioni campione italiano nel 3 contro 3

Terzo titolo italiano per Riccardo Bottioni: dopo i due vinti con la Virtus Bologna nell’Under 19 il piacentino ottiene il tris conquistando il tricolore 3 contro 3 streetball (Federazione italiana Street Ball-Fip) nelle finali disputate a...

Terzo titolo italiano per Riccardo Bottioni: dopo i due vinti con la Virtus Bologna nell’Under 19 il piacentino ottiene il tris conquistando il tricolore 3 contro 3 streetball (Federazione italiana Street Ball-Fip) nelle finali disputate a Riccione. Il successo arriva grazie alla squadra composta da Patrizio Verri (protagonista in Serie C con il Fiorenzuola), Giovanni Augusto e Alessio Negri; una formazione che giocava in rappresentanza di Cremona essendosi qualificata alle finali grazie al primo posto nel memorial Roby Telli.
Il terzetto di Bottioni ha vinto tutti gli incontri disputati, superando le rappresentanti di Milano, Torino, Capo d’Orlando e Firenze prima di avere la meglio di Perugia nella finalissima. In campo ai tricolori anche una squadra di Fiorenzuola/Piacenza uscita nel corso delle eliminatorie della prima giornata.

Adesso la corsa di Bottioni non si ferma: il titolo nazionale permette al piacentino di tentare l’avventura alle qualificazioni mondiali del 3 contro 3 in calendario la prima settimana di agosto a Praga.
Il successo assume un valore particolare anche per il fatto che i quattro componenti della rosa hanno voluto ricordare Roberto Telli, atleta cremonese dell’Ucp scomparso alcuni anni fa in seguito a un incidente stradale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento