Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Beccari: «Per il Bakery con Cento è la prova del nove»

Le ultime due giornate hanno portato una sorpresa sotto l’albero di Natale del Bakery e di tutto il girone A della Serie B. Il motore di Cecina, fino a un paio di settimane fa imbattuta e ovviamente al vertice della classifica, si è...

Marco Beccari (a destra) con il general manager Dante Anconetani
Le ultime due giornate hanno portato una sorpresa sotto l’albero di Natale del Bakery e di tutto il girone A della Serie B. Il motore di Cecina, fino a un paio di settimane fa imbattuta e ovviamente al vertice della classifica, si è improvvisamente inceppato e nel giro di quindici giorni sono arrivate due sconfitte che hanno rivoluzionato la vetta della classifica. Adesso al comando c’è Forlì, con la stessa Cecina e il Bakery a due lunghezze dal vertice.

A infliggere il primo stop (e anche quello numericamente più consistente) all’ex capolista è stata Cento, formazione che domenica alle 18 affronta i biancorossi di coach Bizzozi in una sfida sentitissima da tifosi e società. La rivalità è alimentata da diverse gare importanti disputate in varie categorie, senza contare che il pubblico ferrarese e in assoluto fra i più caldi della categoria. Piacenza affronta la sfida con grandi ambizioni e un entusiasmo alimentato dalle ultime vittorie e anche dal ritorno a tempo pieno di Cuccarese, che sarà a disposizione del tecnico, mentre per l’altro infortunato Dordei bisognerà attendere ancora qualche settimana.

«Da quando sono diventato presidente del Bakery - racconta Marco Beccari - esiste questa rivalità con Cento. Li abbiamo incontrati in finale in C venendo sconfitti alla “bella” e da quell’anno ci siamo affrontati spesso. Cento gode di un pubblico molto acceso, a volte fin troppo, ma anche i tifosi di Piacenza fanno sempre sentire la loro voce. Sono convinto che ci sarà spettacolo anche sugli spalti».
Quindi il massimo dirigente biancorosso prosegue: «Per noi è la prova del nove, vincere contro una squadra di prima fascia sarebbe molto importante per classifica e morale, la ciliegina sulla torta di una parte di stagione condotta ad alto livello dai nostri ragazzi. Sarà una partita difficilissima contro una squadra che si giocherà fino in fondo le proprie carte per la promozione»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento