Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Bakery, un'altra doccia gelata

Dopo il kappaò con Omegna un'altra doccia gelata. Questa volta con tanto di overtime raggiunto da Recanati con una tripla velenosa di Zanelli a 5 secondi dalla fine. Ancora una volta la gestione dell'ultimo pallone dei tempi regolamentari è stata...

Basket - Bakery, un'altra doccia gelata - 1
Dopo il kappaò con Omegna un'altra doccia gelata. Questa volta con tanto di overtime raggiunto da Recanati con una tripla velenosa di Zanelli a 5 secondi dalla fine. Ancora una volta la gestione dell'ultimo pallone dei tempi regolamentari è stata fatale al Bakery, che concede agli ospiti tre rimbalzi, l'ultimo dei quali porta in dote i supplemetari. Poi l'entusiasmo di Recanati e la delusione dei piacentini hanno fatto la differenza, con Pierini, Sikes e un'altra bomba di Zanelli che condannano i biancorossi a una nuova sconfitta. Sino ad allora Piacenza aveva lottato alla pari su tutti i palloni, aveva sofferto la potenza fisica di Mosley (23 punti e 14 rimbalzi), complice anche l'assenza di Infante che ha costretto Italiano (16 punti, 7 rimbalzi) a un superlavoro, aveva poi patito la capacità realizzativa di Pierini e Zanelli nel finale, ma aveva risposto sfruttando l'ottimo Rombaldoni (24 punti) e la vena da tre di Rossetti in un momento caldo della partita. Però. C'è un però. Perché lo sforzo profuso non è bastato neppure questa volta.

È un Bakery da rincorsa quello che si vede nelle prime battute. La squadra di Coppeta lascia scappare gli ospiti sul 14-7, poi reagisce e nel primo parziale resta attaccata agli avversari grazie alle due triple di Italiano e al canestro di Stefanini. L'entusiasmo dei tifosi biancorossi si accende in avvio di secondo quarto, quando le bombe di Rombaldoni e Sorokas portano non solo Piacenza avanti per la prima volta, ma anche con otto lunghezze di vantaggio (28-20). La replica di Recanati è immediata e il parziale di 11-0 riporta le due formazioni a confrontarsi punto a punto. Una situazione che si ripete quando il lituano di Piacenza e Galli spingono i biancorossi avanti, per poi assistere alla reazione di Recanati che porta le due squadre in parità al riposo lungo.
Mosley impegna tutta la squadra piacentina quasi da solo, ma il Bakery non molla la presa e dopo avere tenuto nel mirino Recanati, con il solito Italiano, sgravato per l'occasione dal difficile impegno di marcare il pivot americano richiamato in panchina, va avanti di quattro punti, gli stessi che separano le due squadre a dieci minuti dal termine. Si riprende con Pierini scatenato, 8 punti in una manciata di minuti, ma Recanati deve fare i conti con Rossetti e le sue tre triple che tengono Piacenza avanti, sia pure di un punto, a quattro dal termine (75-74). Rombaldoni croce e delizia: prima è stoppato e concede contropiede e canestro a Sykes, poi inventa una tripla dopo azione insistita dei piacentini, avanti ora di uno a sessanta secondi dalla fine. Dopo il botta e risposta dalla lunetta, i liberi di Rombaldoni portano Piacenza sul più tre. La doccia gelata è la tripla di Zanelli a una manciata di secondi dalla sirena, la gara va all'overtime. Cinque minuti dopo, come detto, l'amarezza sarà completa.
Filippo Lezoli

BAKERY PIACENZA - BASKET RECANATI 92-98
(20-20, 40-40, 62-58, 85-85)

Bakery Piacenza: Sorokas 19, Gasparin 5,  Italiano 16, Rossetti 11, Hill 9; Rombaldoni 24, Galli 4, Stefanini 2. Ne: Ziotti, Mazzocchi. All. Coppeta
Basket Recanati: Sykes 20, Zanelli 14, Pierini 26, Lauwers 5, Mosley 23; Terenzi, Galmarini, Eliantonio 5, Gueye 5. Ne: Girini. All: Sacco.
Arbitri: Terranova, Bongiorni, Barone.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento