Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Bakery a Iseo per ripartire subito dopo la sconfitta contro l'Urania

La trasferta di mercoledì sera a Iseo (palla due alle ore 21 al Pala Antonietti) è una partita che offre alla Bakery l'immediata occasione di rifarsi

Capire gli errori e provare subito a invertire la rotta, per riuscire a prepararsi nel migliore dei modi per il futuro più prossimo. Questo è l'obiettivo della Bakery Piacenza, che traspare perfettamente dalle parole di Ennio Leonzio pronunciate successivamente allo stop casalingo contro l'Urania.

“Non è stata una bella partita (contro l'Urania). Noi, sapendo di avere alcune assenze, siamo partiti un po' spaventati e in più abbiamo subito la loro fisicità. Nonostante tutto questo, siamo riusciti a rientrare un paio di volte in partita, e abbiamo anche avuto l'opportunità di pareggiarli nel punteggio. Purtroppo abbiamo gestito male gli ultimi possessi, e non siamo riusciti a rimontare. Diciamo che più che merito loro, la sconfitta è stata demerito nostro”.

Il numero 20 poi si sposta sulla trasferta di mercoledì sera a Iseo (palla due alle ore 21 al Pala Antonietti). Una partita che offre alla Bakery, l'immediata occasione di rifarsi. “Con Iseo sarà sicuramente difficile, soprattutto perchè giochiamo fuori casa. All'andata la chiave fu il nostro cinismo, una qualità che dobbiamo assolutamente recuperare, in vista di questa partita e per il resto del campionato. Loro hanno buoni giocatori, ma noi non siamo assolutamente da meno. Speriamo anche, di recuperare gli infortunati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine il giocatore ex Virtus Roma, che è andato in doppia cifra 8 volte nelle ultime 9 uscite, parla del suo ottimo momento personale. “Sono molto contento di aver dato una mano alla mia squadra, ed essere un riferimento per loro è uno degli obbiettivi che mi sono prefissato per questa stagione. Ovviamente è anche merito della squadra, e del coach che ci ha molto uniti. Ora però testa a Iseo, sperando di vincere le partite rimanenti per ottenere il miglior piazzamento possibile al termine della regular season”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento