menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Basket - Bakery, a Cecina la sfida più attesa - 1

Basket - Bakery, a Cecina la sfida più attesa - 1

Basket - Bakery, a Cecina la sfida più attesa

Cecina contro Piacenza, ovvero la sfida più attesa nella 9a giornata: prima contro seconda, le uniche due squadre del girone imbattute sul campo sono pronte a darsi battaglia per conquistare o confermare il primo posto. I toscani, sorpresa della...

Cecina contro Piacenza, ovvero la sfida più attesa nella 9a giornata: prima contro seconda, le uniche due squadre del girone imbattute sul campo sono pronte a darsi battaglia per conquistare o confermare il primo posto. I toscani, sorpresa della scorsa stagione in Serie B, si stanno riconfermando ad altissimi livelli forti di un nucleo rimasto pressoché invariato nelle ultime stagioni: Del Testa, Bruni, Fratto ed il giovane Caroti (classe 1997) erano già alla GR Service nel 2013/2014, quando Cecina e Piacenza si affrontarono per la prima volta. Furono 3 vittorie per una Bakery destinata, in quella stagione, a grandi cose, arrivando fino alla finalissima playoff.
Tanti i volti noti, quindi, tra le fila dei ragazzi di coach Campanella, a cui si aggiungono due ex biancorossi Antonio Gambolati e Devil Medizza, con il primo a vestire la maglia piacentina proprio nel '13/'14, mentre Devil fu importante elemento nella stagione precedente, la prima in B per la Bakery. Menzione anche per Leonardo Zaccariello, nella scorsa stagione in A2 Silver a Scafati da avversario di Piacenza e compagno di squadra di Giacomo Sanguinetti.
Non sarà una sfida facile, con Piacenza forte di un attacco molto prolifico (più di 81 punti segnati a partita, contro i 74.5 dei toscani) a sfidare la rocciosa difesa di Cecina (55.8 punti concessi a partita contro i 70.3 segnati dagli avversari della Bakery): ci sono tutte le premesse perché questa sia una delle migliori sfide della stagione.

TIFOSI AL SEGUITO
I sostenitori della Pallacanestro Piacentina si sono organizzati per seguire la sfida a Cecina e non far mancare il proprio sostegno ai ragazzi di coach Bizzozi in questo importante appuntamento. Un segnale ancora più forte di attaccamento alla squadra che sta rappresentando con onore la città di Piacenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento