rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Basket

Basket B - Bakery a caccia della quinta vittoria

Quattro vittorie consecutive, contro tre sconfitte consecutive. Sulle carta i favori del pronostico sono nelle mani dei piacentini ma la classifica (6 punti in più per i Lombardi) ed il fattore campo riportano i favori dei pronostico in casa dei...

Quattro vittorie consecutive, contro tre sconfitte consecutive. Sulle carta i favori del pronostico sono nelle mani dei piacentini ma la classifica (6 punti in più per i Lombardi) ed il fattore campo riportano i favori dei pronostico in casa dei dragoni. Di certo una partita diversa rispetto all’andata quando Sangiorgio al termine di una gara molto equilibrata vinse di 5 punti dimostrando qualità, gamba e la giusta sfrontatezza. “Ho visto le ultime partite giocate dalla Sangiorgese - spiega coach Coppeta alla vigilia della partita - e certamente non è attualmente la squadra dell’andata. Non capisco se sia un problema di carichi di lavoro o di mentalità, ma certamente corrono meno e sono meno sicuri dei propri mezzi. Hanno comunque talmente tanta qualità che in una settimana possono recuperare tutte le loro positività e diventare la solita forte Sangiorgio contro di noi”.

Certo in questo momento del campionato la Bakery appare favorita.
“E’ perché mai? Certo noi stiamo bene, ma comunque loro sono sopra di noi in classifica e giocano in casa. Di certo noi abbiamo una buon fiducia verso i nostri mezzi che non dobbiamo assolutamente disperdere”.
Come limitare questa Sangiorgese?
“Il fulcro del loro gioco è Benzoni che è giocatore veramente super per la categoria. Dobbiamo metterlo in condizioni di non essere determinante e sperare che gli altri che hanno tutti punti nelle mani non siano al meglio”.
Si può parlare di uno spareggio play off per voi?
“No è troppo presto. Vincere a Sangiorgio per noi vorrebbe solamente dire che siamo veramente una squadra che può vincere contro chiunque e che quindi può diventare la mina vagante di questo campionato. Per i play off è ancora presto”.
Quarto vittorie consecutive, alcune più facili altre più complesse.
“Cominciamo a dire che le vittorie nette contro Riva e Spilimbergo sono maggiormente pesanti se si pensa che i trentini dopo sono andati a vincere a Milano ed i friulani a Varese. Ed anche la vittoria casalinga contro Villafranca è stata ottenuta contro una squadra che aveva appena sconfitta la Sangiorgese. Insomma questo è un campionato talmente equilibrato che può succedere veramente di tutto”.
Quale è il maggior rischio per la Bakery ora?
“Quello di pensare di essere forti… Noi dobbiamo pensare che siamo la squadra che ha perso le prime nove e che per confermarci solidi come adesso deve continuare ad avere fame di vittorie. Rilassarci ora sarebbe un delitto”.
L’aspetto migliore della vittoria contro Villafranca?
“La consapevolezza da parte del gruppo della propria forza ed il fatto che ora nei momenti giusti i palloni arrivano ai giocatori giusti”.
Sabato a San Giorgio su Legnano (palla a due ore 18.00) per cercare la quinta vittoria consecutiva ed abbandonare definitivamente la lotta per la salvezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket B - Bakery a caccia della quinta vittoria

SportPiacenza è in caricamento