Questo sito contribuisce all'audience di

Basket A2 - L'Assigeco Piacenza vuole riprendere quota: domenica al PalaBanca arriva Orzinuovi

Dopo l’inconsueta domenica di pausa per le nazionali, l’Assigeco Piacenza torna a calcare il parquet amico del PalaBanca, ospitando la neo-promossa Agribertocchi Orzinuovi.
Il team orceano del confermato coach Alessandro Crotti ha decisamente cambiato volto nelle ultime due settimane, con l’inserimento del playmaker italo-americano Anthony Raffa. L’ex Virtus Roma a suon di canestri (28 punti di media) ha guidato i suoi compagni al recente successo contro Forlì. Se Raffa dà leadership e imprevedibilità, l’altra bocca da fuoco Adam Sollazzo porta muscoli e talento nell’1vs1 sia fronte che spalle. Altro nuovo acquisto è il giovane classe ’98 Artur Strautins che aveva iniziato la stagione a Capo d’Orlando.
Il nucleo italiano è quello che ha trionfato la scorsa stagione, dalla fisicità di Momo Tourè e capitan Rudy Valenti al talento offensivo di Andrea Scanzi e Antonello Ruggiero, alla solidità del veterano Davide Zambon. Se a questi aggiungiamo la tecnica sopraffina del gaucho Mario Ghersetti e il dinamismo del play ex Reyer Michele Antelli, il quadro è completo.
L’Assigeco Piacenza vuole riprendere quota dopo la sconfitta di Ravenna e, dopo la vittoria entusiasmante sulla Dinamica Generale Mantova, ha bisogno del proprio pubblico e dei propri tifosi per fare il salto di qualità.
 
I ROSTER
Agribertocchi Orzinuovi: 6 Borghetti, 7 Raffa, 8 Valenti, 10 Antelli, 12 Ghersetti, 13 Zambon, 15 Strautins, 16 Scanzi, 17 Aziz, 20 Ruggiero, 23 Toure, 43 Sollazzo. All.: Crotti.
 
Assigeco Piacenza: 1 Guyton, 2 Montanari, 3 Oriti, 5 Sanguinetti, 8 Fontecchio, 9 Formenti, 10 Infante, 13 Seye, 14 Dincic, 20 Livelli, 21 Arledge, 23 Oxilia, 44 Reati. All. Zanchi.
 
INFORTUNATI E INDISPONIBILI
Reati in dubbio per un problema alla caviglia che lo affligge ormai da oltre tre settimane, Costa in recupero ma non ancora a disposizione. Sicuro assente Diouf, anche lui per una distorsione alla caviglia subita con l’Under 20.
 
DICHIARAZIONI DELLA VIGILIA
Cesare Riva, assistant coach: “Dopo l’inconsueta settimana di pausa che abbiamo utilizzato per mettere energie fisiche e tattiche nel motore, in vista di un ciclo di sei partite in ventisette giorni, torniamo sul parquet amico per affrontare la neopromossa Orzinuovi. Gli orceani hanno radicalmente cambiato pelle nelle ultime due uscite, rinunciando ai muscoli di Olasewere per affidare le chiavi della squadra al talento di Anthony Raffa. Con ventotto punti di media nelle prime due partite, l’ex play della Virtus Roma è già il leader offensivo del gruppo di coach Ale Crotti, ma non è l’unico pericolo. Sollazzo e Ghersetti sono giocatori esperti e con ottimo bagaglio offensivo. Il nucleo di italiani che ha vinto la serie B ha fisicità, talento ed energia e a questi hanno di recente aggiunto anche la giovane promessa Strautins. Non mancano quindi fisicità e bocche da fuoco all’attacco di Orzinuovi. Dal canto nostro vogliamo replicare i passi avanti nel gioco di squadra ammirati nell’amichevole con la Vanoli, sperando di recuperare una pedina importante come Davide Reati”.
 
Giacomo Sanguinetti: “Domenica ci aspetta una sfida molto impegnativa sia dal punto di vista tecnico che mentale. Orzinuovi ha infatti di recente modificato il roster per invertire la rotta dopo la partenza negativa e con la vittoria contro Forlì sono solo due punti sotto di noi in classifica. Da parte nostra sappiamo l’importanza della posta in palio e giocando davanti al nostro pubblico cercheremo di non fallire l’appuntamento. Sarà importante seguire il game-plan offensivo e difensivo e metterci anche quel qualcosa in più, fondamentale per vincere sfide così importanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento