Questo sito contribuisce all'audience di

Basket A2 - Impresona Assigeco che batte la De Longhi Treviso (87-93) al Palaverde

L’Assigeco Piacenza chiude l’anno col botto interrompendo la serie di 8 vittorie consecutive della De Longhi Treviso. Sabatini è l’MVP del match e punisce i suoi ex compagni con una doppia doppia da 19 punti e 10 assist

L’Assigeco Piacenza chiude l’anno col botto interrompendo la serie di 8 vittorie consecutive della De Longhi Treviso, imponendosi al Palaverde per 87-93. Come spesso accade vale la legge dell’ex e stavolta è Sabatini a far valere la sua, sfiorando la tripla doppia con 19 punti, 9 rimbalzi e 10 assist.

LA CRONACA – I ragazzi di coach Ceccarelli partono subito forte portandosi sul 15-7 grazie a Ihedioha e Murry e nonostante i tentativi di rimonta di Tessitori riescono sempre a tenere a distanza i padroni di casa. Malgrado un secondo quarto clamoroso di Wayns i biancorossoblu chiudono il primo tempo in vantaggio di un punto sul 36-37 sospinti dal trio Sabatini-Murry-Ogide.
Proprio il centro nigeriano è il protagonista del parziale Assigeco all’inizio del terzo quarto con tre triple consecutive che portano i suoi sul 44-49. Lombardi alla fine del parziale sembra mettere fine alle speranze degli ospiti con 7 punti consecutivi per il 68-61 ma ancora Murry e Ihedioha firmano il clamoroso break di 17-6 che mette in ghiaccio la partita.
Tre tiri liberi di un sontuoso Formenti mandano ai titoli di coda una partita vitale nella corsa alla salvezza e carica Ceccarelli e i suoi in vista dell’imminente derby dell’Epifania contro la Bakery Piacenza.

MOMENTO CHIAVE – Quando tutto sembrava perso alla fine del terzo quarto ci pensa Murry a creare il controbreak di 12-0 con cui l’Assigeco inizia il quarto periodo e dopo il quale non si volterà più indietro. Per tutto il resto della frazione infatti i biancorossoblu rimarrano in controllo del match grazie ad una difesa efficace del pitturato e la poca precisione di Treviso da oltre l’arco.

PROTAGONISTI BIANCOROSSOBLU – Gherardo Sabatini è l’MVP del match e punisce i suoi ex compagni con una doppia doppia da 19 punti e 10 assist, cui aggiunge 9 rimbalzi. Andy Ogide fornisce la solita bella prova da 20 punti e 10 rimbalzi mentre nonostante i 14 punti è fondamentale l’apporto di Toure Murry che è l’anima della squadra nel momento più difficile. In doppia cifra anche un positivo Formenti da 15 punti e Francesco Ihedioha con 11.

CURIOSITA’ STATISTICHE – Nonostante una prestazione che la vede sotto in varie voci statistiche come rimbalzi (36-25), assist (20-17) e palle perse (7-9), l’Assigeco vince grazie alla ritrovata verve da oltre l’arco (14/29) tenendo Treviso a sole 6 realizzazioni su 25 tentativi. Sabatini dopo l’1/10 contro Ferrara tira con il 50% dai 6.75 (3/6), ritrovando, anche la precisione ai liberi (8/10).

PROSSIMO AVVERSARIO – Bakery Piacenza, domenica 6 Gennaio, alle ore 18, al PalaBanca di Piacenza.

DE LONGHI TREVISO-ASSIGECO PIACENZA 87-93
(17-22, 19-15, 32-26, 20-30)

Treviso: Imbrò 5, Lombardi 7, Burnett 12, Wayns 11, Antonutti 20, Chillo 5, Epifani ne, Uglietti 6, Alviti 2, Sarto ne, Tessitori 20. All. Menetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piacenza: Sabatini 19, Diouf 2, Ihedioha 11, Formenti 15, Ogide 20, Graziani, Turini ne, Antelli 2, Vangelov 3, Murry 14, Piccoli 7. All. Ceccarelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento