Questo sito contribuisce all'audience di

Basket A2 - Assigeco Piacenza sconfitta a Forlì: festa salvezza rimandata

Piacenza esce sconfitta dal confronto dell’Unieuro Arena con Forlì col punteggio finale di 80-70 ed è costretta a rimandare la festa per la salvezza matematica, data la vittoria di Bergamo a Udine.

L’Assigeco Piacenza esce sconfitta dal confronto dell’Unieuro Arena con Forlì col punteggio finale di 80-70 ed è costretta a rimandare la festa per la salvezza matematica, data la vittoria di Bergamo a Udine.

LA CRONACA – Inizio di partita molto equilibrato: al 5’ il punteggio è in perfetta parità (10-10) con 5 punti di Naimy per Forlì e 4 di Guyton per Piacenza. Jackson e Naimy spingono l’Unieuro a +6 nel finale del primo quarto ma sono le triple di Reati (9 punti) a tenere l’Assigeco a contatto. Dopo i primi 10’ Forli’ conduce 23-20. Ancora Reati con una tripla regala a Piacenza il primo vantaggio della partita sul 23-25 in avvio del secondo quarto. Dall’altra parte lo scatenato Jackson (15 punti) riporta in quota i padroni di casa che al 18’ toccano la doppia cifra di vantaggio sul +10 (39-29). I rimbalzi offensivi concessi all’Unieuro costano caro all’Assigeco che in un attimo si ritrova a -16 frutto di due triple consecutive di Severini. All’intervallo lungo i padroni di casa sono ancora avanti sul 45-29. Al rientro in campo, Forlì mantiene il controllo del gioco e del punteggio arrivando a toccare anche il +18 prima che l’Assigeco infili un parziale di 8-0 con Oxilia e Reati grandi protagonisti (54-45 al 26’).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Unieuro è ancora una volta brava a respingere il tentativo di rimonta dei biancorossoblu chiudendo il terzo quarto avanti 61-49 con il canestro sulla sirena di Thiam. I ragazzi di coach Riva trovano ancora la forza di rientrare in partita arrivando a toccare il -7 (69-62 al 36’) grazie alla tripla di Formenti e al canestro da sotto di Arledge. A 2 minuti dalla sirena finale Guyton infila la bomba del -3 (71–68) ma la rimonta biancorossoblu, di fatto, si ferma qui: Diliegro da sotto e Jackson ai liberi chiudono definitivamente i giochi. Finisce 80-70 in favore dell’Unieuro Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento