Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - A Latina prima vittoria del Bakery

E’ una Piacenza cinica, capace di giocare alla pari il primo quarto, dilagare nel secondo e contenere, al rientro dagli spogliatoi, l’offensiva laziale, riportatasi prepotentemente in partita con un 29-15 nel 3° quarto che avrebbe spezzato le...

Basket - A Latina prima vittoria del Bakery - 1
E’ una Piacenza cinica, capace di giocare alla pari il primo quarto, dilagare nel secondo e contenere, al rientro dagli spogliatoi, l’offensiva laziale, riportatasi prepotentemente in partita con un 29-15 nel 3° quarto che avrebbe spezzato le gambe quasi a chiunque. Quasi, ma non ai ragazzi di coach Coppeta, sufficientemente freddi nei minuti decisivi per portare a casa il risultato utile.
Dopo la bella vittoria casalinga contro Chieti, la Bakery si presenta al PalaBianchini incerottata, con l’esperto Rossetti presente in panchina solo a onor di firma e Infante non ancora al 100% nonostante il rientro in campo dopo l’infortunio già nel turno precedente: Coppeta decide comunque di schierarlo in quintetto assieme a Sorokas, Rombaldoni, Hill e Gasparin.
Dopo soli 9 secondi è capitan Rombaldoni ad aprire le danze con i primi due punti dell’incontro. Si alterneranno lui e Hill (8 punti nel primo parziale) nel condurre l’attacco biancorosso, capace di segnare 16 punti a fronte dei 17 di Latina. Piacenza prende le misure ai laziali, e nel secondo quarto mette in mostra un gioco frizzante, capace di annichilire i padroni di casa: Galli e Italiano iniziano il loro show, portando in breve i biancorossi sul +13. Latina si dimostra troppo imprecisa, e quando il giovane Galli segna la tripla, subendo anche il fallo di Cantone, la Bakery tocca il massimo vantaggio: 24-41. C’è spazio anche per Rossetti, che prova a rientrare in campo, costretto però a chiedere il cambio dopo poco. Si arriva all’intervallo sul punteggio di 29-46 che fa ben sperare la squadra del presidente Beccari.
Al rientro in campo però arriva l’ovvia reazione dei padroni di casa, che proprio non ci stanno ad uscire nuovamente sconfitti: il parziale è impietoso per la Bakery, 29-15, con i laziali sospinti da Nardi (21 punti totali) e i “colored” Ihedioha-Austin (16 a testa). Piacenza fatica incredibilmente a trovare la via del canestro, spiazzata dall’improvviso aumento di intensità da parte dei padroni di casa. Coppeta striglia quindi i suoi in vista dell’ultimo, decisivo quarto. E’ in questo momento che sale in cattedra il Capitano biancorosso: fino a quel momento autore di 12 punti, Rombaldoni gioca 10 minuti di altissimo livello, realizzando 9 punti ma soprattutto mettendo in campo la propria induscussa leadership: Latina riesce a mettere la testa avanti, ma viene subito ricacciata indietro dai punti di Rombaldoni e Gasparin, i quali ristabiliscono 5 lunghezze di scarto (72-77 a 2’25” dalla fine). Stefanini si rende protagonista sulle due metà campo, con 2/2 ai liberi e un buon rimbalzo difensivo, che permette ai suoi di mantenere due possessi di vantaggio quando si entra nell’ultimo minuto di gioco. Sorokas e Gasparin segnano i punti della sicurezza, e a nulla servono i 3 tiri liberi guadagnati da Austin a 3' dalla fine: Piacenza è ormai lontana nel punteggio e può così festeggiare la seconda vittoria consecutiva, la prima in trasferta, completando così l’aggancio in classifica proprio a danni di Latina.

Benacquista Latina 83-87 Bakery Piacenza (17-16, 12-30, 29-15, 25-26)
Latina: Banti 15, Nardi 21, Ihedioha 16, Cantone 11, Austin 16, Mathlouthi NE, Santolamazza, Uglietti, Di Ianni NE, Ianes 4. All. Garelli
Piacenza: Rombaldoni 21, Sorokas 7, Gasparin 16, Infante 5, Hill 14, Galli 6, Stefanini 6, Italiano 12, Rossetti, Mazzocchi NE. All. Coppeta
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento