Questo sito contribuisce all'audience di

Ruggito dell'Assigeco: la squadra di Ceccarelli infligge la prima sconfitta casalinga a Cento

Prestazione eccellente di Ogide (doppia doppia con 21 punti e 14 rimbalzi) e compagni: finisce 79-66 per gli ospiti che tengono costantemente in mano le redini della gara

L’Assigeco Piacenza si riscatta alla grandissima dopo le due sconfitte consecutive e al PalaSavena di Bologna rifila la prima battuta d'arresto casalinga alla Baltur Cento con il parziale di 66-79 grazie ad una prova balistica eccezionale dalla distanza e ad una difesa di altissimo livello.

LA CRONACA - Buonissima partenza dell’Assigeco che piazza un fulmineo parziale di 9-0. L’ex di giornata Chiumenti però guida la risposta centese con 7 punti di fila per il primo vantaggio casalingo (12-11). I biancorossoblù reagiscono con Murry e volano sul 22-12, ma è Mays a contenere i danni per il 25-21 Assigeco che chiude il primo quarto. Il secondo parziale è tutto di marca biancorossoblù: Ogide, Sabatini e Formenti sono praticamente infallibili dalla lunga distanza e i grandi protagonisti del 27-17 che manda le squadre nello spogliatoio su un inaspettato quanto meritato +14 ospite (38-52). 

Nel secondo tempo i ragazzi di coach Ceccarelli trovano addirittura il +18 (65-47) grazie al redivivo Murry, ma Yankiel Moreno con tre triple tiene in vita la Benedetto XIV che al termine del terzo quarto è sotto 54-67. Cento dà tutto quello che ha negli ultimi dieci minuti e riesce a trovare dopo un’eternità lo svantaggio sotto la doppia cifra (64-73) ancora grazie ad una tripla di Yankel Moreno, ma l’Assigeco grazie ad una grande prova difensiva soprattutto sugli esterni porta a casa una vittoria strameritata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MOMENTO CHIAVE – Dopo la tripla del -9 di Moreno, Piacenza ha concesso soli due punti a Cento negli ultimi 4 minuti di partita grazie alle rotazioni sul perimetro efficacissime ed una grande solidità a rimbalzo difensivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento