menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bakery indomabile: supera ancora Milano e adesso ha tre match point a disposizione

I biancorossi ripetono il successo di domenica e chiudono 86-75. Adesso per eliminare l'Urania devono vincere una delle prossime tre gare

Dopo l’entusiasmante vittoria di domenica scorsa, arrivata all’ultimo respiro, il Bakery conquista il bis superando nuovamente l'Urania Milano. I biancorossi si portano così 2-0 nella serie e sono a un solo successo dal passaggio del turno.

Gara 2 inizia con una tripla di Negri che vede già un’Urania indiavolata. I primi punti di Piacenza li segna il solito Ricky Perego ma Milano rimane sopra sul 2-5. Guaccio con una schiacciata poderosa riduce lo svantaggio, quindi Roberto Maggio trova due triple consecutive che fanno esplodere il Palabakery e regalano il primo vantaggio Bakery sul 10-7. Un’altra tripla di Bruno seguita da quella di Maggio (terza in due minuti) portano il Bakery a +7 dopo un inizio incerto. Dopo un tiro libero, arriva la tripla di Sergio che porta il match in pareggio, seguito dai successivi 2 punti di Paleari che nuovamente l'Urania avanti 18-20.

Laudoni trova due bei punti che aprono il secondo quarto, Birindelli finalizza un bellissimo contropiede firmato Bruno che porta i biancorossi in vantaggio. Ancora una bella tripla di Bruno vale il 31-25 seguita da altri due punti di Pederzini con l’Urania che non riesce più ad esprimersi al meglio di fronte a un Bakery indomabile. Piacenza continua a incrementare ma Paleari tiene i suoi in partita. Da una parte Birindelli e dall’altra Laudoni portano le due squadre sul 38-34, punteggio con la quale si chiude il primo tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento