Questo sito contribuisce all'audience di

Bakery, un'altra serata da incorniciare per l'Under 20 contro la Salus Bologna

Anche l'Under 18 supera il Cus Parma e piazza il sesto sigillo. Intervista doppia a Mattia Reali e Andrea Roselli

Mattia Reali e Andrea Roselli, protagonisti con l'Under 13

UNDER 20, ALTRA SERATA DA INCORNICIARE, SALUS AL TAPPETO
BAKERY MOLINO DEL BORGO – SALUS BOLOGNA 86-68

(14-18, 37-39, 59-56,)
Bakery Molino del Borgo: Guaccio 26, Maresca 14, Libè 10, Baldini 3, Zermani 4, Dmitrovic 18, Bracchi 11, Boselli, Villa, El Agbani. All. Casella, Fanaletti, Zamboni

Altra grande prova dell’Under 20 targata Bakery Molino del Borgo, chiamata a confermare i progressi di una settimana fa contro Lissone sfruttando il turno casalingo per rifarsi dell’opaca prestazione dell’andata proprio contro i bolognesi della Salus. Si parte con Villa, Maresca, Guaccio, Libè e Baldini. L’avvio è tutto per gli ospiti in blu, che fanno dell’aggressività e dell’agonismo la loro arma principale. Bakery Molino del Borgo fatica ad accendersi ma è brava a rimanere in partita. Troppi rimbalzi concessi e una difesa che spesso perde l’uomo sono i maggiori problemi dei biancorossi che anche nel secondo periodo non riescono a trovare le contromisure ai quintetti atipici proposti da coach Ansaloni.

Sette punti in fila di Bracchi tengono il Bakery vicino nel punteggio: 37-39 alla seconda sirena. La svolta avviene dopo l’intervallo lungo, con le incursioni di Guaccio (12 punti nel parziale) che scardinano la difesa bolognese e danno fiducia ai compagni. Il lavoro difensivo e a rimbalzo ancora di Bracchi danno energia alla squadra e l’inerzia della gara passa nella mani del Bakery. La Salus mischia le carte con la zona e dopo qualche minuto di sbandamento Casella trova equilibrio schierando il doppio playmaker, con Baldini e Zermani che si fanno trovare pronti. L’ultimo parziale si apre sul 59-56, con la Salus ormai sulle gambe e il Bakery Molino del Borgo invece che continua a macinare gioco. Ansaloni ci riprova con la zona ma tre triple di Dmitrovic e due di Maresca spaccano definitivamente la partita. Eloquente il 27-12 dell’ultimo parziale. Finisce 86-68 tra gli applausi del pubblico.

MVP Bakery Molino del Borgo: Luca Bracchi. Sfiora la doppia doppia (11 punti e 8 rimbalzi) dando un contributo difensivo inestimabile. La crescita della squadra è merito anche del suo impatto. German Wunderkind

Prossima partita lunedi 27 novembre alle 21 a Ravenna.

UNDER 18, ARRIVA IL SESTO SIGILLO

BAKERY MOLINO PAGANI – CUS PARMA 88-60

(26-11, 26-16, 28-14, 8-19)

Bakery Molino Pagani: Galli, Crisanti 16, Bossi 9, Orlandi 12, Bracchi 34, El Agbani 2, Grilli 8, Giovannini 5, Mazzoni 2, Lika, Misuri, Peretti. All.Zamboni
Altra solida partita del Bakery Molino Pagani che si impone su un Cus Parma combattivo ma travolto sin dalle prime battute dai biancorossi. Solito copione, coi ragazzi di Zamboni che dopo il rodaggio delle prime giornate sembrano aver cancellato gli inizi partita difficoltosi e partono subito con mordente, piazzando un primo parziale spaccapartita di 26-11, con Bracchi già a quota 15 punti a fare il vuoto nel pitturato. Secondo parziale in cui Parma aggiusta il tiro in attacco, ma il Bakery Molino Pagani conferma la produzione offensiva del primo periodo, questa volta con Crisanti protagonista con 12 punti. All’intervallo è 52-27. Terzo periodo sulla fotocopia dei quarti precedenti. Orlandi, ancora Bracchi e la tripla di Giovannini fanno il vuoto. L’ultimo periodo è una formalità, con gli ospiti che vincono il parziale e Bakery già con la testa al derby di sabato prossimo.

MVP Bakery Molino Pagani: Bracchi e Crisanti. Si ergono ad assoluti protagonisti in momenti diversi della partita, ma entrambi in modo decisivo. Trovano canestri ma senza dare mai l’idea di forzare. On fire

Prossima partita sabato 25 novembre alle 16 al PalaBakery contro l'Assigeco.

UNDER 16, DIFFICOLTA’ A SAN POLO D’ENZA

SAMPOLESE – BAKERY ITAS 55-44

(16-15; 16-8; 15-11; 8-10)

Bakery Itas: Lombardi 10, Alessandrini 2, Bruschi 4, Bayo , Zanotti 2, Antonioli , Tonoli 2, Moschini 2, Cantoni 5, Clini 2, Maraffetti 13 ,Shopov 2. All. Fanaletti, vice Brambilla.

Il match tra San Polo e Bakery rimane in equilibrio per tutti i 40 minuti. Nel primo periodo i piacentini nonostante le difficoltà iniziali mostrano miglioramenti nella fase difensiva. In attacco Maraffetti e Cantoni riescono, grazie ai compagni, a trovare buoni tiri che permettono al Bakery Itas di rimanere in scia ai padroni di casa. Nel secondo periodo l'attacco biancorosso si inceppa e San Polo ne approfitta piazzando il primo parziale a fine secondo quarto. Nel secondo tempo Lombardi apre le marcature con 6 punti filati, ma il Bakery riesce a segnare solamente 11 punti nel parziale. Nell’ultimo periodo i biancorossi provano la rimonta, in attacco però sprecano a causa della troppo fretta. Finisce 55-44 in favore di Sampolese.

MVP Bakery Itas: Fabrizio Lombardi. Lotta a rimbalzo e mostra i miglioramenti quando i compagni lo servono spalle a canestro. Guerriero

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prossima partita domenica 26 novembre alle 11 al PalaBakery contro Bibbianese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento