menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maggio cerca la via del canestro contro Soresina

Maggio cerca la via del canestro contro Soresina

La Bakery non ha problemi contro Soresina, finisce 73-58

Ottima prova dei biancorossi soprattutto nella prima parte di gara: Maggio e Bruno sono i mattatori e mettono a segno rispettivamente 16 e 15 punti. Venerdì test con Ozzano e presentazione di tutte le squadre della società piacentina

Dopo il terzo posto conquistato nel torneo a Bernareggio la Bakery affronta Soresina nella penultima uscita precampionato. La squadra lombarda affronterà il campionato di Serie B (girone B) e presenta in campo anche l'ex biancorosso Filippo Guerra.

Nelle prime battute del match le due squadre si studiano attentamente, tanto che dopo quasi 3 minuti il tabellone recita ancora 2-2. Sale in cattedra Cena che con 4 punti incrementa il vantaggio Bakery prima della riscossa gialloverde che vale 6 punti consecutivi. De Zardo con potenza e Maggio con precisione riportano Piacenza in vantaggio 15-16. E’ una Bakery stellare nella seconda frazione. Dopo aver piazzato il 5-10 è via libera per gli uomini di Campanella che sviluppano una serie di colpi da maestro. De Zardo e Bruno si dimostrano implacabili, mettendo a segno 15 punti che schiantano Soresina sull’11-23. La squadra locale non riesce a reagire e i biancorossi così concludono il secondo quarto con un netto 14-30.

Il terzo quarto si apre con 5 punti di capitan Maggio, annullati però in pochissimo dai 7 dei gialloverdi. Soresina prende coraggio e comincia a macinare gioco, portandosi sopra sul 15-9. Campanella infuriato chiama il timeout ma la musica non cambia, con Guerra e compagni che fissano il 19-10. “Tato” Bruno sul finale con 5 punti allevia il punteggio sul 19-15.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento