rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Basket

La Bakery vuole calare il tris contro Sant'Antimo

Biancorossi reduci da due vittorie consecutive, un successo sarebbe importantissimo in chiave salvezza

Per la ventottesima giornata del campionato di Serie B Nazionale, la Bakery Basket Piacenza ospita al palasport di largo Anguissola Sant’Antimo. Si gioca domenica alle 18, e per l’occasione la società della presidente Caterina Zanardi scenderà in campo per le donne. Durante le fasi di riscaldamento e all’intervallo sarà posizionata una panchina rossa in mezzo al campo come segno condiviso con pubblico e squadre per la Woman week. Inoltre, saranno presentate le attività del Centro antiviolenza di Piacenza, che ogni giorno si impegna a supportare le donne in difficoltà, con la partecipazione delle istituzioni locali. Per tutte le donne l’ingresso alla partita è in promo a solo 1€, e si invita il pubblico a presenziare al match indossando un paio di scarpe rosse per testimoniare la propria solidarietà.

La Bakery arriva a questo incontro dopo aver centrato due vittorie molto importanti contro la Gema Montecatini e Brianza Basket. Due successi che hanno permesso ai biancorossi di riprendere la propria corsa alla salvezza, obiettivo che se il campionato finisse oggi sarebbe pienamente raggiunto. A parità di punti e con gli scontri diretti a favore con Omegna e Cassino, con Desio sotto di due lunghezze e con Rieti più distante a sei, la compagine piacentina non passerebbe neppure per i playout. E grazie proprio all’ultima vittoria con Brianza, salendo a quota 24 punti e con sette turni rimasti, matematicamente non può più arrivare ultima visto che Caserta è ferma a otto. Smettendo però di fare calcoli, bisogna concentrarsi sulla prossima avversaria, ovvero Sant’Antimo che nonostante sia uscita sconfitta nell’ultima gara disputata resta una delle formazioni più in forma. All’andata Mastroianni e compagni hanno battuto la squadra napoletana: era il 26 novembre, data coincisa con l’ultima vittoria di Piacenza fuori casa. Dopo 98 giorni di astinenza gli uomini di coach Salvemini sono tornati a festeggiare lontano dal PalaBakery espugnando il campo di Brianza.

«Ci aspettiamo una gara sicuramente molto impegnativa e dura - dichiara Ludovico Bazzoni, assistant coach biancorosso -, e che sarà importante per entrambe le squadre. Dal canto nostro arriviamo da un momento positivo, con due vittorie, di cui l’ultima in trasferta che ci ha visto disputare una prestazione davvero molto buona. Questo ci dà energia e ci permette di concentrarci su quello che è il prossimo obiettivo, sapendo anche che poi arriverà la pausa per la Coppa Italia. Per questo vogliamo impegnarci al massimo per chiudere nel miglior modo possibile questo periodo. Rispetto all’andata siamo due squadre che sono cambiate, anche parecchio, e per questo mi aspetto una gara in cui servirà grande attenzione. Dovremo essere bravi a gestire i momenti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Bakery vuole calare il tris contro Sant'Antimo

SportPiacenza è in caricamento