rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Basket

Inarrestabile l'Under 13 della Bakery

L'Under 15 biancorossa si sveglia troppo tardi e cede per due punti al Cavriago

UNDER 17 CSI

LODI-BAKERY 73-27

(27-6, 19-5, 14-12, 13-4)

BAKERY: Cosman 9, Molinaroli 2, Secondi 2, Obinna 7, Luppi 2, Lombardi 5 , Paparoni, Reali, Ferrari, Zermani, Grifa

Prima partita nel lodigiano e si nota subito la differenza tecnica e atletica con gli avversari. Il primo quarto parte nel peggiore dei modi con pressing a tutto campo e difesa molto fisica che porta a molti palloni persi. Nel terzo quarto emerge un barlume di agonismo e voglia, poi ripersi nella frazione conclusiva

UNDER 17 GOLD

BAKERY-FRANCESCO FRANCIA PALL. 55-72

(14-16, 19-16, 12-20, 10-20)

BAKERY: Ratti 14, Madia 9, Borotti, Magistretti, Knezevik 2, Mitushev 9, Ronda, Orlandazzi 6, Yacoubi 2, Gatti 7. All Zamboni-Lucev

Altra sconfitta dal risultato falso, dati i valori visti in campo. Ancora un finale che punisce eccessivamente la Bakery, che ha però la colpa di mollare troppo presto la presa sulla partita, lasciando campo libero agli ospiti bolognesi.

Dopo un inizio convincente, con le solite difficoltà a segnare che penalizzano quanto di buono fatto in attacco, i biancorossi serrano le maglie in difesa, arginando Francia. Un gran finale in chiusura di secondo periodo permette alla Bakery di chiudere addirittura in vantaggio 33-32, dopo aver sfiorato la doppia cifra di svantaggio pochi minuti prima. Gli ospiti rientrano in campo convinti e concreti, la Bakery sembra farsi travolgere. Nonostante tutto c'è ancora una partita da giocare, ma le energie mentali finiscono, così Francia domina un finale già scritto.

UNDER 14 ELITE

PALL. REGGIANA-BAKERY 87-60

(22-17, 18-10, 14-10, 33-23)

BAKERY: Pavani 4, Gorchs 5, Anceschi 4, Magnarosa, Bertolamei 10, Milani P 2, Milani R 12, Mosconi  4, Pegorini, Schiavi,  Repetti 3, Accorsi 16. All. Bazzoni - Bernini 

Si gioca in trasferta l'ultima partita della prima fase della Bakery. I biancorossi disputano una buona gara ma escono sconfitti contro una Reggiana in forma. 

I piacentini iniziano bene, con buone collaborazioni e giocate di uno contro uno e provano a rispondere alla fisicità avversaria con attenzione in difesa. 

I padroni di casa sono però bravi ad approfittare degli errori ospiti in entrambe le metà campo e poco a poco allungano nel punteggio arrivando alla vittoria finale. Il cammino proseguirà adesso nella seconda fase del campionato e gli incroci con gli altri giorni della regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inarrestabile l'Under 13 della Bakery

SportPiacenza è in caricamento