Questo sito contribuisce all'audience di

Bakery senza problemi: battuta Rimini 93-69

Piacenza quasi sempre avanti chiude facilmente guadagnandosi i due punti, ma deve fare i conti con lo stop di Rombaldoni per un problema al polpaccio

Riccardo Pederzini a canestro

Serviva la vittoria per tenere nel mirino il secondo posto a una giornata dal termine della stagione regolare e soprattutto per iniziare a trovare il ritmo che servirà nei play off. Il Bakery contro Rimini porta a casa un successo praticamente mai in discussione, se si eccettua un passaggio a vuoto a metà del primo quarto che ha consentito agli ospiti di sgomitare nel punteggio per l’unica volta nel corso dell’incontro. Sono due punti complessivamente facili quelli che vanno a impreziosire la classifica dei biancorossi, alle prese però con una brutta notizia. Rombaldoni, in campo con una vistosa fasciatura al polpaccio destro, si ferma nuovamente zoppicando dopo un tiro. Difficile adesso definire l’entità del problema, ma vista la zona particolarmente delicata e la vicinanza all’avvio della post season è probabile che lo staff piacentino passi qualche notte insonne in attesa della diagnosi definitiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contro Rimini dopo meno di due minuti è già 8-0 per i padroni di casa, poi i romagnoli fermano il gioco ed escono dal time out con due triple. Prima del termine della frazione iniziale gli ospiti ribaltano il punteggio e arrivano anche a condurre 16-15. Piacenza inizia a litigare con il canestro e perde anche cattiveria in difesa, come nel momento in cui lascia tre rimbalzi agli avversari in attacco nella stessa azione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento