Lunedì, 22 Luglio 2024
Basket

La Bakery ci ha preso gusto: anche Vigevano si arrende

Seconda vittoria in Supercoppa: i biancorossi restano a lungo avanti e chiudono 69-62

Dopo la brillante vittoria casalinga contro Crema nel primo turno di Supercoppa, la Bakery Piacenza replica superando 69-62 la Elachem Vigevano di coach Paolo Piazza al termine di un incontro in cui i biancorossi sono rimasti spesso avanti, giocando un secondo tempo ad alto livello.
La formazione di coach Marco Del Re si presenta con Coltro, El Agbani, Berra, Angelucci e Cecchetti in quintetto base, con il prodotto del settore giovanile biancorosso El Agbani a siglare i primi punti di un incontro che viaggia a lungo sui binari dell’equilibrio (15-14 il punteggio a fine primo quarto, 33-30 a metà partita), con la Bakery capace di mandare rapidamente Cecchetti in doppia cifra riuscendo a confermarsi pericolosa con tutti i propri effettivi, tanto da essere addirittura 8 (saranno ben 9 alla fine) i giocatori a referto nei primi 20’.

Al rientro dagli spogliatoi, la Bakery alza ulteriormente i colpi. Cecchetti colpisce a ripetizione dall’arco portando rapidamente il proprio bottino personale a 20, mentre Berra prosegue la propria partita a tutto tondo con 11 punti, 7 rimbalzi dopo 30’ di gioco, quando il punteggio recita 50-44 dopo la tripla di Benites che anticipa la penultima sirena.

La sempre presente ed efficace Vigevano però non si dà certo per vinta, anzi: l’avvio del quarto quarto sorride ai gialloblù che, dopo 2’, tornano ad un solo punto di disavanzo con il libero di D’Alessandro, prima della reazione d’orgoglio biancorosso per il nuovo +7: Angelucci prima e Berra dopo colpiscono dall’arco dei 6.75 e costringono Vigevano al timeout.

L’inerzia è però nuovamente cambiata, ed il gran canestro nel pitturato di Coltro lo certifica: 64-53, primo vantaggio in doppia cifra dopo 37’ di gioco. I biancorossi resistono infine al tentativo di aggancio di Vigevano, chiudono l’incontro con il punteggio di 69-62 e salgono a due vittorie, su altrettante gare disputate, in Supercoppa.

BAKERY PIACENZA-ELACHEM VIGEVANO 69-62

(15-14, 33-30, 50-44)

BAKERY PIACENZA: Alessandro Cecchetti 22 (8/15, 1/2), Gabriele Berra 16 (3/6, 3/6), Mattia Coltro 11 (4/7, 0/4), Simone Angelucci 7 (2/2, 1/3), Umberto Livelli 5 (0/5, 1/2), Riccardo Agbortabi 4 (2/3, 0/0), Zakaria El agbani 2 (1/2, 0/1), Kirill Korsunov 1 (0/0, 0/0), Eric Visentin 1 (0/0, 0/1), Stefano Carone 0 (0/0, 0/0), Matteo Balestra 0 (0/0, 0/0), Mattia Molinari 0 (0/0, 0/0). All. Del Re

Tiri liberi: 11 / 14 - Rimbalzi: 34 8 + 26 (Gabriele Berra 8) - Assist: 12 (Mattia Coltro 5)

ELACHEM VIGEVANO 1955: Michele Peroni 12 (4/6, 1/6), V.j. alberto Benites 11 (1/4, 3/7), Lorenzo D'alessandro 11 (3/6, 0/0), Giovanni Ragagnin 7 (1/2, 1/3), Jacopo Mercante 7 (2/2, 1/3), Filippo Rossi 7 (3/6, 0/2), Kristofers Stautmanis 5 (1/2, 0/1), Giorgio Broglia 2 (1/2, 0/1), Nicolò Tagliavini 0 (0/0, 0/0), Francesco Spaccasassi 0 (0/0, 0/0), Edoardo Pisati 0 (0/0, 0/0), Stefano Laudoni 0 (0/0, 0/0). All. Piazza

Tiri liberi: 12 / 23 - Rimbalzi: 32 6 + 26 (Filippo Rossi 10) - Assist: 11 (V.j. Alberto Benites 5)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Bakery ci ha preso gusto: anche Vigevano si arrende
SportPiacenza è in caricamento