rotate-mobile
Basket

La vittoria di Biella condanna la Bakery ai play out

I biancorossi, oggi impegnati in casa di Chieti e domenica contro Nardò, devono difendere il vantaggio del fattore campo negli spareggi salvezza

Non arrivano buone notizie dal campo dell’Eurobasket Roma: i capitolini vengono sconfitti da Biella che dunque si garantisce l’aritmetica certezza di restare in Serie A2 condannando ai play out la Bakery. I prossimi due incontri saranno comunque importantissimi per la formazione biancorossa che deve difendere il vantaggio del fattore campo. Si inizia domenica alle 18 da Chieti, per poi chiudere il primo maggio al PalaBakery contro Nardò, due gare che dovranno servire alla squadra di Campanella anche per entrare in clima play out, quando ogni dettaglio potrebbe rivelarsi fondamentale.

«Dobbiamo guardare solo a noi stessi - ha spiegato in settimana coach Campanella - e ciò che conta adesso è fare bene nel nostro campo, rimanere concentrati su quello che dobbiamo fare come squadra senza pensare a chi ci troveremo di fronte».

Chieti ha da poco cambiato guida tecnica e potrà contare anche sull’energia positiva di un ambiente e di un palasport dove è difficile vincere. Oltretutto gli abruzzesi hanno a disposizione un ottimo roster, tanto che a inizio stagione puntavano apertamente ai play off. Un esame tosto per una Bakery che deve trovare tutte le energie residue per il decisivo finale di stagione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vittoria di Biella condanna la Bakery ai play out

SportPiacenza è in caricamento