rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Basket

Cecchetti e Livelli sono i primi due colpi della nuova Bakery

I biancorossi si garantiscono l'ala-centro proveniente da Vicenza e l'ala tiratrice, molto conosciuta nella nostra provincia, che ha giocato le ultime tre stagioni a Fiorenzuola

Primi colpi in entrata per la rinnovata Bakery Piacenza che prenderà parte al prossimo campionato di Serie B. Dopo aver ufficializzato la guida tecnica, con l’arrivo di Mauro Del Re, la società guidata da Caterina Zanardi si è garantita le prestazioni di due giocatori di categoria. Vestirà il biancorosso Alessandro Cecchetti, ala-centro proveniente da Vicenza con cui ha disputato l’ultima Serie B, classe 1991 di 200 centimetri. In passato ha giocato anche a Pozzuoli, Cassino, Palermo, Eurobasket Roma e Recanati. Negli ultimi anni ha sempre viaggiato a una media attorno ai 14 punti, garantirà dunque buoni riscontri a livello realizzativo.

L’altro arrivo è un volto molto noto nella nostra provincia: Umberto Livelli, ala tiratrice che ha da poco risolto l’ultimo anno di contratto con Fiorenzuola. Classe 1999, 180 centimetri per 82 chili, nell'ultima stagione ha messo a segno 285 punti in 30 gare giocate con un massimo di 19 nella sfida contro Mestre. Ha difeso i colori di Fiorenzuola fra Serie C e Serie B ed ha alle spalle anche esperienze con l’Assigeco e il Piacenza Basket.

Non è finita, perché la Bakery ha puntato il mirino pure su Gabriele Berra, guardia-ala proveniente da San Severo con cui ha giocato l’ultimo campionato di Serie A2. Qualcuno dà già per fatto l’accordo, in realtà la firma non c’è ancora e restano da sistemare alcuni dettagli prima di definire il matrimonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecchetti e Livelli sono i primi due colpi della nuova Bakery

SportPiacenza è in caricamento