Questo sito contribuisce all'audience di

Bakery, una vittoria contro Lugo per approdare in Coppa Italia

Ai biancorossi, reduci da due sconfitte nelle ultime tre gare, serve un successo in una giornata in cui si scontrano tutte le altre squadre migliori della graduatoria

Claudio Coppeta è tornato quest'anno sulla panchina del Bakery

Il Bakery ha interrotto la propria marcia vincente subendo due sconfitte nelle ultime tre partite, replicando a Rimini quanto già successo con Forlì. Tanti parziali, presi e dati, ma mai il reale controllo della gara che poi è finita nelle mani dei romagnoli. Una sconfitta che ha rimesso in gioco Crema e Lecco per la qualificazione in Coppa Italia per un turno finale che vedrà il Bakery in casa contro Lugo ma le altre quattro di testa affrontarsi tra di loro (Crema-Faenza e Cento-Lecco) tutte alle 20.30. Ai biancorossi serve una vittoria per qualificarsi alla fase finale della Coppa Italia. Coach Coppeta parla di cosa non ha funzionato a Rimini e dell'ultima di andata contro Lugo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La sconfitta di Rimini può assomigliare a quella di Forlì ma la determinazione è stata molto diversa. Contro i Tigers ci siamo leccati le ferite e forse ci siamo crogiolati troppo per la vittoria del sabato precedente contro Cento, mentre domenica contro i Crabs abbiamo sbagliato l'approccio mentale. In breve c'è stata troppa superficialità, poca unione, poca collaborazione sia difensiva che offensiva. Abbiamo smarrito noi stessi, lasciandoci coinvolgere in una tristezza sia mentale che tecnica. Per ripartire non c'è altra cura che rientrare in palestra con la voglia e l'entusiasmo di chi sa di aver fatto una supidaggine. Bisogna tornare sul pezzo, più cattivi e determinati di prima e affrontare tutti con la giusta mentalità, non solo per essere presenti, ma consapevoli che un errore come quello di Forlì ci può stare, mentre il secondo a Rimini non è accettabile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento