Basket

Per l'Under 13 Elite della Bakery arriva una vittoria di prestigio

Che peccato per l'Under 19 Gold: sfuma la qualificazione alla seconda fase

Tutti i risultati settimanali delle formazioni giovanili della Bakery.

Under 13 Elite

Benedetto 1964 Cento-Bakery 60-64

(8-18, 15-17, 21-11, 16-16)

Bakery: Orsi 6, Andrei, Milani 12, Accorsi 14, Brizzi, Campolonghi 2, Di Benedetto 4, Sverzellati 2, Ferrari 13 Padrini 6, Solari 2, Pizzo 3. All. Giovanetti-Monti.

I buoni miglioramenti visti da settimane hanno portato alla prima vittoria, tra l'altro di prestigio, per l’Under 13 Elite. I giovani biancorossi hanno sfoderato una buona prova su entrambi i lati del campo, arrivando a toccare anche il +17. Nel finale la paura di perdere viene allontanata da Piacenza con una serie di ottime difese.

Under 13 Silver

Magik-Bakery 67-27

(16-3,16-9, 25-4,10-11)

Bakery: Smiroldo, Losi 6, Cucuzza, Borghi, Mitev, Tinelli 3, Cercello 10, Codognola, Ziliani 4, Ciola 2, Galuppi 2. All. Monti-Galli.

Nonostante la sconfitta, l’Under 13 Silver è stata protagonista di un'altra prestazione che ha mostrato segnali di crescita, riuscendo anche a vincere l'ultima frazione contro un’avversaria molto tosta.

Under 14 Elite

Bakery-San Lazzaro 43-102

(12-27, 8-21, 12-26, 11-28)

Bakery: Marcato 6, Pavani, Accorsi 5, Ferrari, Sichel 2, Bertolamei 6, Papiri 4, La Salvia 2, Fornaro 2, Lombardelli 4, Marzaroli 10, Arapi 2. All. Tomassini-Bazzoni.

L’Under 14 Elite esce sconfitta contro la capolista San Lazzaro. La partita è caratterizzata da un ritmo elevatissimo con i biancorossi che non riescono a mantenere lo stesso livello di intensità degli avversari. Nonostante iI risultato, i giovani biancorossi possono sicuramente uscire a testa alta.

Under 15 Gold

Atletico Bologna-Centro del Freno Piacenza 58-55

(16-5, 13-19, 20-13, 9-18)

Bakery: Gravante, Renzulli 4, Gorchs, Anceschi 4, Magnarosa, Milani P 13, Milani R 11, Mosconi, Pegorini 3, Repetti 2, Marroni 9, Turkes 9. All. Bazzoni-Tomassini.

L’Under 15 Gold, griffata Centro del Freno, esce sconfitta dalla trasferta ostica di Bologna. Partiti contratti, i biancorossi crescono d'intensità e precisione sino a toccare il -2 ad inizio ripresa. Poi un blackout per la Bakery, anche se la voglia e la capacità di recuperare non manca, con i biancorossi che arrivano a giocarsi la vittoria all’ultimo tiro.

Under 15 Silver

Bakery-Piacenza BC 50-78

(16-12, 11-25, 8-26, 15-15)

Bakery: Bara, Gallesi 4, Fiorenza 4, Cardone, Cicanci 26, Fiorani 6, Perdoni 2, Carotenuto 2, Di Pasquale, Ahmetaj, Fiore, De Castro 6. All. Sela-Gotca.

Sconfitta per l’Under 15 Silver che, nonostante sia entrata in campo concentrata, subisce gli avversari nei due quarti centrali. Diversi errori sotto canestro e alcuni palloni persi compromettono la possibilità di accorciare il distacco nel finale.

Under 17 Silver

Bakery-Cavriago 56-96

(14-24, 8-26, 19-29, 15-15)

Bakery: Moones, Luppi 8, Vannelli 8, Rotaru, Secondi 2, Ristomanov 4, Paparoni 2, Codognola, Oukara 20, Querimi 12, Obino. All. Sela-Gotca.

L’Under 17 Silver parte malissimo contro una squadra nettamente più forte come Cavriago. I biancorossi sono impalpabili da subito, quasi senza voglia, e solo dopo la sgridata dell’intervallo si svegliano, anche se non serve per mettere in sesto una prestazione che a tratti è stata imbarazzante per i tanti errori commessi. Un passo indietro per la Bakery che arrivava da un momento molto positivo.

Under 19 Gold

Pol. Arena-Ca’ Longa Piacenza 85-73

(24-19, 14-22, 27-24, 20-8)

Bakery: Ferrari 8, Ndione 13, Ratti, Mitushev, Orlandazzi, Vinciguerra, Gandaglia 6, Perugino 9, Civetta 3, Molinari 15, Ringressi 7, Alberici 12. All. Bernini-Lucev.

Ad un passo dalla seconda fase l’Under 19 Gold, griffata Ca’ Longa, dipinge una tela perfetta e poi la distrugge in pochi minuti. Partita ondivaga per i biancorossi che iniziano forte con tanti contropiede prima di scivolare sul -11. Passo dopo passo avviene il recupero e all’intervallo si ribalta la situazione: +3. Nel terzo quarto la Bakery vola, portandosi sul +15 grazie ad una serrata difesa e ad un attacco spigliato. Un 4-0 degli avversari in pochi secondi pietrifica però i piacentini che si fanno recuperare sul 65 pari, facendo diventare la gara tirata e punto a punto. Ma come nel peggiore dei film, il finale vede gli avversari imporre un break di 12-0 in soli 2’ vincendo la gara. Una sconfitta così bruciante deve essere di grande insegnamento.

Under 19 Silver

Bakery-Arbor 69-64

(23-13, 16-15, 15-19, 16-17)

Bakery: Luppi, Cosman 16, Oukara, Marchettini, Yacoubi 2, Seekkuge, Lecini M., Lecini A. 6, Amorosino 33, Vannelli, Marchi ne, Akuma 12. All. Sela.

L’Under 19 Silver dopo un ottimo inizio, grintoso e aggressivo, si spegne e subisce il pressing a tutto campo degli avversari, che iniziano a crederci sempre di più nell'arco della partita. È stata una gara che ha impartito una grande lezione: quella di imparare a cercare di risolvere da soli certe situazioni. Dopo un timeout i biancorossi rientrano concentrati, e con un’ottima gestione finale portano a casa il successo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per l'Under 13 Elite della Bakery arriva una vittoria di prestigio
SportPiacenza è in caricamento