Questo sito contribuisce all'audience di

Per l'Under 16 del Bakery la seconda fase inizia con una sconfitta

Settimana avara di soddisfazioni per i biancorossi, vince solamente la squadra Juniores Csi

BAKERY JUNIORES CSI, VITTORIA AL CARDIOPALMA
BAKERY JUNIORES CSI-LODIVECCHIO 48-43

(11-10, 23-23, 34-29)

BAKERY JUNIORES CSI: Gomez, Rotaru , Dahyuane, Ficano 2, Antonioli , Zanotti 3, Angiolini 3, Cordani 13, Croci 11, Bacciocchi 4, Cantoni 8, Tonoli 4. All.Brambilla, Zamboni

Arriva un’altra vittoria casalinga per i ragazzi di capitan Ficano; a subire la legge del PalaBakery è il Lodivecchio che all'andata si era imposta con un punteggio importante. Questa volta maggiore la concentrazione dimostrata soprattutto in difesa dove davvero poco è stato concesso agli ospiti. Purtroppo negli ultimi minuti alcune sbavature sono emerse e l'eccessiva fretta ha rischiato di compromettere il risultato della gara. Alla fine però grazie ad un paio di contropiede tutto si risolve per il meglio in casa Bakery.

MVP Bakery: Francesco Cordani. Con i suoi 5 punti nel finale dà sicurezza alla squadra. Risolutore

Prossima partita sabato 24 marzo alle ore 18 a Crema

UNDER 16, LA SECONDA FASE INIZIA CON UN K.O.
BAKERY ITAS – NAZARENO CARPI 52-63

(13-14; 7-20; 17-14; 15-15)

BAKERY ITAS: Lombardi 10, Alessandrini 3, Cantoni 8, Clini 0, Tonoli, Marafetti 14, Moschini 2, Antonioli , Cordani 3, Shopov, Zanotti 8. ALL. Fanaletti, vice Brambilla.

Inizia la seconda fase in cui la Bakery affronterà Carpi, Modena e Reggiolo. Il primo match è proprio contro Nazareno che ormai è un match classico nei campionati. Nel primo periodo entrambe le formazioni tirano con basse percentuali dal campo e dimostrano grande attenzione difensiva. Il primo quarto termina sul punteggio di 13-14. Nel secondo periodo gli ospiti alzano il ritmo e riescono a segnare ben 20 punti a causa delle disattenzioni difensive dei piacentini. All'intervallo Carpi si trova in vantaggio di 14 punti. Nel secondo tempo il Bakery dimostra un gran carattere e arriva fino al -4 grazie all'ottima applicazione difensiva che permette di correre in contropiede. Inoltre a metà campo gli esterni biancorossi puniscono dall’arco la difesa del Nazareno. Nell’ultimo periodo i modenesi riescono a mettere in ghiaccio la partita grazie ad un paio di canestri difficili. Piacenza perde ma dimostra grandi miglioramenti dal punto di vista difensivo che era stato un punto debole nelle ultime uscite.

MVP Bakery Itas: Zanotti, dimostra i miglioramenti nella metà campo difensiva, sempre pronto ad aiutare i compagni. Uomo squadra

Prossimo impegno: domenica 25 marzo alle ore 16 a Modena

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

Torna su
SportPiacenza è in caricamento