menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rodolfo Rombaldoni, capitano biancorosso

Rodolfo Rombaldoni, capitano biancorosso

Il Bakery fatica fino all'ultimo ma supera Padova 105-94. VIDEO

Piacenza soffre il terzo impegno in otto giorni, ma torna al successo dopo una gara combattuta grazie a un buon ultimo quarto

Al rientro in campo il Bakery sembra avere un altro piglio, aumenta l’intensità offensiva ma si capisce che non è la squadra sciolta di qualche giorno fa. L’impressione infatti dura poco e dopo cinque minuti gli ospiti sono nuovamente avanti 60-56. E’ Stanic a dare la scossa: palla rubata e servizio volante per Pederzini che vola a canestro, poi il solito Rombaldoni firma la tripla del 68-62 Bakery prima che sulla sirena Perego corregga il 72-65. Non è finita, soprattutto per merito degli ospiti che rimangono aggrappati con le unghie alla gara sperando di piazzare il colpaccio, ma adesso Piacenza ha un altro atteggiamento e capisce che non è il caso di rischiare nulla. Coppeta lascia in campo il quintetto titolare e il vantaggio dei biancorossi, se non del tutto tranquillizzante, permette comunque di respirare. A tre minuti dalla fine la tripla di Pederzini consegna il 94-86 al Bakery, le due successive di Bruno chiudono di fatto l’incontro consegnando due punti preziosissimi ai biancorossi.

BAKERY-PADOVA 105-94

(22-16, 42-46, 72-65)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento