menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marques Green, regista della Bakery

Marques Green, regista della Bakery

E' una Bakery gigantesca: primo stop per la corazzata Fortitudo

I biancorossi con una prova tutta orgoglio fermano la capolista Bologna, fino a questo momento imbattuta in campionato. Finisce 78-72 al termine di una partita incredibile

Gigantesca Bakery. Forse di più. Doma la Fortitudo con una prova corale e saluta nel migliore dei modi l'arrivo di coach Di Carlo. Per i bolognesi è la prima sconfitta in campionato e per i biancorossi è un'impresa sulla quale nessun altro, tranne quelli vestiti di biancorosso sul parquet, avrebbero scommesso. Green (17) e Voskuil (25) sono stati sempre presenti, mai un cedimento, sempre in grado di rintuzzare i tentativi di allungo felsinei e capaci di sprintare negli ulltimi minuti di gara, quando la Fortitudo ha iniziato a non trovare più le soluzioni offensive.

LE VIDEOINTERVISTE DEL DOPO PARTITA

PRIMO TEMPO: Un primo parziale di 5-0 (Green e Pederzini) serve a destare la Fortitudo che senza Hasbrouck risponde con dieci punti divisi fra le triple di Benevelli e Leunen e il canestro di Sgorbati (5-10). La Bakery resta attaccata anche perché la giocata di Voskuil - rimbalzo difensivo e tripla - riporta i biancorossi a meno uno (12-13), prima che Mancinelli fissi a tre le lunghezze di vantaggio ospiti dopo il primo spicchio di gara. A inizio secondo quarto la Fortitudo mette in campo tutte le sue credenziali, una grande fisicità che si traduce in rimbalzi conquistati, a loro volta tradotti in punti. Quando Bologna tocca il massimo vantaggio del primo tempo (19-30), Piacenza si scuote. Prima del riposo lungo sono i due americani, Green e Voskuil, a trattenere la lepre bolognese: Voskuil estrae due triple fondamentali: la prima ha il certificato di garanzia del blocco di Perego su Sgorbati, la seconda è la conseguenza logica della scelta di Green che lo serve al termine di un contropiede. E la Bakery può continuare a crederci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento