menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Pastore

Andrea Pastore

Bakery superato da Bergamo nel finale. VIDEO

I biancorossi chiudono avanti il primo tempo, ma alternano buoni sprazzi a qualche black out. I lombardi vincono 74-70, mercoledì nuovo test con la Vanoli

Piano piano bisogna iniziare a mettere minuti nelle gambe di chi sarà impegnato maggiormente in campionato e la sfida con una compagine di pari categoria è l’occasione giusta per iniziare a capire di che pasta è fatto il Bakery. I titolari restano in campo a lungo, le rotazioni sono ridotte, ma la stanchezza come prevedibile non consente di giocare sempre con la necessaria lucidità soprattutto in difesa. A tratti i padroni di casa mostrano ottime cose, in altri momenti Coppeta si sbraccia dalla panchina per chiedere maggiore attenzione. Nel finale è anche partita vera, con qualche piccola scintilla sotto canestro; a poco più di un minuto dal termine Bergamo è avanti 69-68 e il tecnico lombardo chiama tempo per giocarsi al meglio gli ultimi possessi, Coppeta lo imita a pochi secondi dalla conclusione, Fraser piazza la schiacciata ma non serve, perché gli ospiti chiudono 74-70

Mercoledì nuovo appuntamento di lusso al PalAnguissola: alle 18.30 arriva la Vanoli Cremona

BAKERY PIACENZA-BERGAMO 70-74

(21-21; 34-33; 52-55)

Piacenza: Castelli 11, Liberati 6, Green 10, Orlandi, Cassar 2, Guerra, Pederzini 14, Crosariol 17, Pastore 5, Fraser6, Bracchi, Buffo 2. All Coppeta

Bergamo: Casella 9, Crimeni, Roderick 19, Bedini 2, Taylor, Fattori 10, Zucca 8, Monti, Sergio 7, Benvenuti 12, Zugno 7. All. Dell’Agnello

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento