Questo sito contribuisce all'audience di

E' il grande giorno di Bakery-Cento. Coppeta: «Servirà grande convinzione nei nostri mezzi». VIDEO

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima contro seconda in classifica, ma anche primo contro terzo attacco del girone, o una sfida fra le dominatrici del proprio raggruppamento in termini di valutazione totale: comunque la si voglia vedere, Bakery Piacenza-Baltur Cento (palla a due sabato 2 dicembre alle 21.00) non può essere una sfida banale. Si affrontano due compagini agguerrite, costruite per provare a vincere il campionato nonché le due detentrici della striscia di vittorie più consistente del girone B: dieci, su altrettante gare, per i centesi, otto per i piacentini dopo lo stop, l’unico stagionale, in quel di Lecco alla seconda giornata.

Claudio Coppeta, possiamo dire che questa è stata una settimana particolare?

«Direi di no. E’ stato un avvicinamento alla gara - spiega il coach del Bakery - identico a quelli precedenti. Però è vero che affrontiamo un avversario differente da tutti gli altri, una squadra completa, molto fisica e molto tecnica. Ci sono alcuni accorgimenti sui quali dobbiamo concentrarci, principalmente cercando le giuste alchimie per ridurre le potenzialità dei loro lunghi e le qualità del play e della guardia».

Un esame ostico che arriva in un momento per voi positivo.

«Un test molto duro, ma noi in questo momento siamo belli da vedere e stiamo lavorando bene. Va benissimo così».

Allo stato attuale qual è la cosa che ti piace di più della tua squadra?

«La fase di avvicinamento alla partita. Dal martedì al venerdì tutti provano a fare qualcosa in più per mettere in difficoltà il compagno preparandolo al meglio per la partita del sabato».

Quella che ti piace meno?

«Il tour de force a cui siamo costretti. Dover tenere ritmi così alti con soli sei senior inizia a pesare. Ma gli under stanno facendo bene, ci aiutano parecchio e stiamo mascherando anche questa difficoltà».

Il calendario non vi dà una mano, sarete in campo ogni tre giorni.

«Vero; adesso siamo attesi da tre gare in una settimana e tutte le sfide sono toste, contro avversarie fisicamente e tecnicamente di ottima caratura».

Cosa dovrete fare sabato per superare Cento?

«Intanto ci vorrà grande convinzione nei nostri mezzi, poi capacità di gestione della partita senza lasciarci trascinare dove vorranno portarci i nostri avversari. Dovrà invece succedere il contrario, dovremo essere noi a incanalare la gara sul nostro terreno preferito»

BAKERY PIACENZA-BALTUR CENTO, LA BIGLIETTERIA

Il costo dei singoli biglietti è di 15€ per l'intero, 10€ per il ridotto (al di sotto dei 18 anni d'età), omaggio fino ai 12 anni. Sabato la biglietteria del Palasport di Largo Anguissola aprirà alle 20.00 per agevolare l'afflusso del pubblico.

Potrebbe Interessarti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento