Questo sito contribuisce all'audience di

Il Bakery cala il secondo asso: da Latina arriva Andrea Pastore

Dopo Fraser un nuovo annuncio della società biancorossa. Alla corte di Coppeta ecco la guardia, ex capitano dei pontini, già protagonista in A2. Il presidente Beccari: «Un atleta di carattere»

Andrea Pastore con la maglia di Latina

Parte con il turbo la campagna acquisti del Bakery. A meno di ventiquattro ore dall'annuncio di Micael Fraser ecco che la società biancorossa piazza un altro colpo: alla corte di Coppeta arriva Andrea Pastore, guardia di 190 centimetri proveniente dalla Benacquista Latina Basket, formazione di Serie A2 girone Ovest.

LA CARRIERA - Nato a Latina l'1/9/1994, Andrea Pastore cresce nel settore giovanile della formazione pontina con cui arriva ad esordire in prima squadra nel 2011 in Divisione Nazionale A. Nella medesima stagione è in doppio tesseramento in Serie C2 con la SMG Latina. Nel 2013 prosegue la sua avventura in prima squadra a Latina e raggiunge due nuovi importanti traguardi, le finali nazionali DNG con la Virtus Eurobasket Roma e la chiamata al raduno collegiale della Nazionale Under 20. Nel 2014/2015 è in Serie B a Giulianova, dove colleziona quasi 9 punti a partita che gli valgono la nuova chiamata da Latina. Con i pontini disputa tre stagioni dal 2015/2016 al 2017/2018, l'ultima da capitano: 9.2 punti, 2.2 rimbalzi e 3 assist di media a partita.

«Sta proseguendo a gonfie vele - sono le parole del Presidente piacentino Marco Beccari - la costruzione del roster che abbiamo pianificato per la stagione in Serie A2 . Quello di Andrea Pastore è un innesto importante per noi, essendo un giocatore ancora giovane ma con esperienze di livello in A2, tant’è che era il capitano di Latina. È un atleta di carattere che sono sicuro entrerà subito nel cuore dei nostri tifosi e che potrà darci tanto su entrambe le metà del campo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • La regione Emilia Romagna riapre tutti gli impianti sportivi per allenamenti senza pubblico. Ma Piacenza potrebbe decidere diversamente

  • Ordinanza del Comune: divieto di allenamento per le società dilettantistiche e per le squadre giovanili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento