menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Duilio Birindelli, capitano della Bakery (f. Petrarelli)

Duilio Birindelli, capitano della Bakery (f. Petrarelli)

Bakery, e sono dieci. Anche Montegranaro finisce ko

Decima vittoria consecutiva casalinga per la formazione di Campanella, ancora imbattuta fra le mura amiche

La Bakery piazza la doppia cifra in casa e riprende a correre. Nella serata dedicata a Kobe Bryant i biancorossi riescono a prevalere su Montegranaro nel turno infrasettimanale dopo il bruciante fotofinish di Chieti. Un match equilibrato da parte degli ospiti fa da contraltare agli sprazzi di Piacenza, che nel finale chiude i rubinetti difensivi e porta via la decima vittoria dal proprio palazzetto, mantenendolo imbattuto. Fondamentale la miglior freddezza offensiva e difensiva. Nonostante 33 punti combinati per Rovatti e Caverni, le 4 doppie cifre biancorosse fanno la differenza. Oltre al solito De Zardo, molto bene anche Cena ed Artioli con la palma di migliore in campo spartita in due tra Perin e Birindelli.

La partita - Cena e Rovatti aprono le danze al PalaBakery di Piacenza. L’inizio è scoppiettante, tanto che nei primi 3’ si vedono ben 17 punti. Sugli scudi va sicuramente Rovatti, ma a fargli compagnia ci sono sia Bruno sia Vangelov. Poco più tardi è primo vantaggio ospite con la bomba di Caverni (13-16), in un periodo in cui Montegranaro tira benissimo da lontano e sfrutta le disattenzioni biancorosse. Con una media del 48% dal campo, le due avversarie vanno al primo riposo sul punteggio di 20-21.

Ad uscire meglio dalla pausa del primo periodo è sicuramente la Bakery. La difesa mischiata alla fluidità offensiva pagano dividendi alla formazione biancorossa che capitalizza con Birindelli, Artioli e De Zardo. Sul 30-25 firmato da Cena (7), Piacenza chiude un parziale da 10-4 che chiarisce le intenzioni a Montegranaro sull’andamento del match. Coach Ciarpella opta per la pausa, e ad uscirne è una formazione diversa: controparziale da 11-4 che vede in Panzieri e Caverni gli interpreti giusti. Sul finale arriva pure il canestro di Polonara, che regala la leadership di due punti dopo i primi 20’.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento