menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli Under 13 regionali Pontenure

Gli Under 13 regionali Pontenure

L'Under 18 Silver dell'Assigeco è corsara a Fidenza

Buonissima prestazione dell'Under 13 Silver Pontenure che conquista il derby con la Bakery

UNDER 18 SILVER (01)

UCC ASSIGECO PIACENZA – VALTARESE 81-52

UCC ASSIGECO PIACENZA: Fumi 13, Cinelli 4, Mazzocchi 2, Molinari, Bosi 3, Zucchi 9, Giulivo 11, Bragalini 10, Zamboni 6, Corti 8, Fumi 7, Jakic 8.

La prima partita dopo la pausa natalizia vede lo scontro tra la Asssigeco Piacenza e Valtarese. L’inizio della partita è molto confusionario e privo di energie da parte dei nostri biancorossi ma, a metà del primo quarto la voglia e l’orgoglio fanno sì che il gioco offensivo migliori, la difesa aumenta di intensità e in pochi minuti la partita viene chiusa. Dopo l’intervallo la partita caratterizzata da alcune distrazioni in difesa che permettono alla valtarese di prendere rimbalzi offensivi e trovare conclusioni facili dentro il pitturato ma un buon attacco e alcune buone difese permettono ai ragazzi biancorossi di portare a casa la partita con un buon margine.

UCC ASSIGECO PIACENZA - ARBOR 83-57

UCC ASSIGECO PIACENZA: Fumi 4, Cinelli 16, Mazzocchi 2, Molinari, Bosi, Zucchi 8, Bragalini 22, Zamboni, Corti 15, Fumi 4, Jakic 12.

L’ultima gara del girone di andata vede opporsi ai biancorossi i reggiani dell’Arbor. La partita inizia con una grande intensità sia difensiva che offensiva dei nostri ragazzi che in attacco trovano facili conclusioni giocando veloci transizioni e sfruttando la superiorità fisica. Il primo tempo si conclude quindi il netto controllo dei biancorossi che limitano gli avversari ha solo il 21 segnati. Ma gli avversari nel terzo quarto cercano di reagire piazzando un parziale di 28 punti Aiutati anche da una difesa troppo permissive. La reazione dei Piacentini non si fa attendere e la partita viene riportata sui Giusti binari in pochi minuti. Il risultato finale Infatti non lascia grandi dubbi. Quanto mostrato nella parte difensiva in queste ultime due partite non può essere abbastanza per affrontare la capolista La Torre sabato prossimo.

UNDER 15 GOLD

MAGRETA - UCC ASSIGECO PIACENZA 47-68

(19-14, 5-17, 13-21, 10-16)

ASSIGECO: Taoufik, Molinaroli 9, Zonca 9, Ottavi 1, Anfini 4, Freschi 1, Attillah 19, Pompili 8, Tussi 8, Faelli 2, Pomati 3, Barbaglio 4.

Difficile impegno per il gruppo under 15 Gold di Assigeco Piacenza che lo vede impegnato nella difficile trasferta presso il paesino di Magreta provincia di Modena. Scontro sulla carta abbastanza semplice vista la classifica di entrambe le squadre, ma comunque giocata in un orario poco confacente per le abitudini dei ragazzi Piacentini. Inizia la partita subito in salita dove i padroni di casa impongono il loro ritmo e si fanno avanti con un parziale di 10 a 2. Aggiustano il tiro i ragazzi di coach Nadal e si alza sicuramente l'asticella della difesa chiudendo così il primo quarto sul punteggio d19 per i padroni di casa e 14 per i ragazzi di Assigeco Piacenza. Inizia il secondo quarto dove i ragazzi under 15 impongono sicuramente un ritmo più sfrenato alla difesa è più aggressivo , ciò paga e in pochi minuti si ribalta il risultato. Il secondo quarto finisce sul punteggio di 24 per i padroni di casa 31 per i ragazzi di Assigeco.

All'inizio del terzo quarto coach Nadal prende un fallo tecnico per discutibili proteste nei confronti del tavolo che, troppo spesso, dimentica: il cronometro, troppo spesso perde punti per strada, e troppo spesso non è adeguato al campionato Gold. Archiviato questo spiacevole fatto, i ragazzi mettono sempre tanta intensità e aggressività in difesa e questo porta sicuramente ad incrementare il vantaggio finisce il terzo quarto sul punteggio di 37 per i padroni di casa e 52 per gli ospiti. Inizia l'ultimo quarto sempre in crescendo per i ragazzi di Assigeco che adeguano il ritmo partita e adottano tatticamente diversi cambi difensivi, ma sempre sotto forma di aggressività agonistica Qualche tiro da tre punti realizzato la qualità dei passaggi e 3/4 contropiedi incrementano il vantaggio degli under 15 Gold di Assigeco Piacenza. La partita si chiude sul punteggio di 47 per i padroni di casa e 68 per gli ospiti piacentini.

UNDER 16 SILVER

UCC ASSIGECO PIACENZA - MARCONI BASKET 48-65

(9-21, 12-8, 14-13, 13-23)

UCC ASSIGECO PIACENZA: Silva 2, Nigrelli, Lurighi, Fanzini 3, Miserotti 2, Zaka, Gabbiani, Rossi 17, Ferrarini 8, Lucchini 5, Molina 6, Parisi 5.

MARCONI BASKET: Wagner 4, Magliani, Martelli 11, Nuziato 8, Oziegbe 10, Obi 5, Iachimovschi 4, Palama' 2, Vezzali 21.

Impegno in trasferta per il gruppo under 16 regionale di Assigeco Piacenza che si reca a Reggio Emilia per incontrare la compagine di Arbor. Partita sulla carta ampiamente alla portata, ma che i ragazzi di Assigeco affrontano con un po' troppa superficialità. Si può tranquillamente dire che tutta la partita è all'insegna dell'equilibrio, infatti, tutti e quattro i quarti finiscono con uno scarto minimo. Se arriva quindi all'ultimo quarto sul punteggio di 71 a 73, per la squadra di casa, palla in mano a 6 secondi alla fine è timeout di coach Nadal che disegna una rimessa per arrivare ad ottenere un canestro facile.

Ciò che viene detto durante il time out viene messo in pratica e la partita finisce sul punteggio di 73 a 73 comportando per le due squadre un impegno di Over Time. Purtroppo nel tempo supplementare qualche distrazione di troppo in difesa, consegnano un parziale di 8-0 alla scuola di casa che penalizza i ragazzi di Assigeco senza poter permettere di rientrare. La partita finisce con il punteggio di 83 a favore di Arbor a 77 per i ragazzi di Assigeco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento