menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Under 18 Elite dell'Assigeco

L'Under 18 Elite dell'Assigeco

L'Under Gold 18 dell'Assigeco chiude imbattuta la seconda fase

La formazione Silver invece viene superata in trasferta dal Rebasket 69-58 ed è eliminata dai play off

UNDER 18 GOLD

ASSIGECO PIACENZA - GREEN BASKET FORLI' 63-60

(20-12, 40-30, 50-38)

ASSIGECO: Peviani 8, Fermi 6, Tavazzi 6, Noè 4, Filippa 6, Rigoni 10, Andena ne, Bussolo 6, Ferro 15, Valdonio, Superina 2, Jelic ne. All. Locardi - Vice Mazza

Quarta affermazione in altrettanti incontri per l'Assigeco Piacenza, che pur senza Andena e Jelic batte tra le mura amiche Forlì e si prepara al meglio alla semifinale contro Monte San Pietro. L'Assigeco parte meglio con Ferro e Rigoni a lanciare la prima fuga biancorossoblù chiudendo avanti alla prima sirena con il punteggio di 20-12. Nel secondo quarto il grande impatto difensivo di Superina e l'energia su entrambe le metà campo di Peviani permette ai padroni di casa di incrementare il vantaggio e andare negli spogliatoi avanti 40-30.

Rientrati dall'intervallo lungo è sempre la difesa a farla da padrone, con Piacenza che concede solo 8 punti ai forlivesi, ritoccando il massimo vantaggio grazie ad un positivo Paolo Fermi che in prossimità della sirena di fine quarto regala ai suoi il +12. Nell'ultimo periodo, nonostante le triple di Filippa e Ferro, l'attacco Assigeco si inceppa regalando facili contropiede agli ospiti che punto su punto toccano il -3 a 10 secondi dalla sirena finale. La rimonta, però, non viene completata e i lodigiano-piacentini chiudono imbattuti anche la seconda fase.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento