rotate-mobile
Basket

Assigeco: primo stop stagionale per l'Under 18 Gold, sconfitta in casa della Fortitudo

Belle vittorie per l'Under 13 Silver Pontenure e per l'Under 14 Regionale

UNDER 13 UCC

UCC ASSIGECO PIACENZA - CENTRO SCHUSTER  53-67

(15-14, 4-20, 16-14, 19-19)

UCC ASSIGECO PIACENZA: Horduna 2, Cambielli 2, Ferrari, Ghirardi, Amorosino 29, Valdonio 14, Dragoni 6, Codazzi, Foroni, Doglio,Caraffini.

CENTRO SCHUSTER: Spagnoli 2, Ferli 2, Fantolini 11, Mariani 8, Austria 13, Fassinelli 2, Cananzi 4, Triaca 10, Concordati 6, Zilioli 6, Salvi 1, Pulone 2.

Seconda sconfitta per UCC che a ranghi ridotti deve arrendersi a Schuster. Partita dai due volti, ad un primo tempo pigro e poco convinto, che chiudiamo sotto di 15 punti,ne segue un secondo come sempre di gran cuore e lotta, trascinati dalla coppia Valdonio-Amorosino che buca con costanza la difesa ospite. Purtroppo, il divario scavato da Schuster nel primo tempo risulta essere troppo ampio per essere recuperato e la partita si chiude sul 53-67 per gli ospiti. Prossimo appuntamento sabato 2 febbraio in casa della capolista Azzurri Niguardesi per tentare il colpaccio!

UNDER 18 SILVER (01)

ASSIGECO PIACENZA - LA TORRE 52-61 d.t.s.

ASSIGECO: Fumi 3, Cinelli, Mazzocchi, Molinari 5, Bosi, Zucchi, Giulivo 9, Bragalini 19, Zamboni 7, Corti 5, Fumi, Jakic 4.

La prima giornata del girone di ritorno vedi contrapporre alla formazione piacentina la prima in classifica del girone A. A differenza della partita di andata i biancorossi gioca una porta difesa e buona attacchi e la partita rimane sempre in equilibrio. Infatti si arriva all’intervallo con il punteggio di 29-30 per gli ospiti. Il secondo tempo non è molto differente dal primo e la partita continua ad essere in perfetto equilibrio. Purtroppo qualche ingenuità di troppo da parte dei padroni di casa non permette di guadagnare due punti in classifica. Nonostante la sconfitta, la partita ha dimostrato che l’Assigeco può tranquillamente giocarsela con tutte le squadre, anche quelle ai vertici. Ed ora testa alla prossima partita contro la polisportiva Aren.

UNDER 13 SILVER PONTENURE

ACADEMY FIDENZA - ASSIGECO PONTENURE 29-81

(8-14, 7-11, 8-32, 6-24)

FIDENZA: Aiuppa, Antonioni 2, Maffeis, Wade, Galli 9, Casula 5, Virdi 11, Marani 1, Cordani 1.

ASSIGECO PONTENURE: Aprea 15, Bernini 6, Fortumati J. 5, Fortunati T. 35, Longeri 12, Negri, Rossi 2, Tubera, Villanti 2, Isaia 2, Menni 2, Palumbo.

Seconda giornata di ritorno del campionato under 13 regionale che vede impegnato i ragazzi di Pontenure nella difficile trasferta contro il Fidenza Academy. Avvio macchinoso per gli under 13 di coach Nadal che, giocando probabilmente in un orario poco consono, si trovano in difficoltà da subito contro una buona squadra messa bene in campo. Iniziando con fatica il primo quarto si complicano un pochettino le cose e il margine accumulato alla fine è alquanto esiguo termina il primo quarto con il punteggio di 8 per i padroni di casa A14 per i ragazzi di Assigeco. Sulla stessa riga il secondo quarto dove i ragazzi di Assigeco accusano troppi ritardi difensivi e poca precisione nei passaggi ci va alla pausa lunga con un vantaggio di più 10 a favore degli under 13 piacentini.

Inizia la partita con un piglio diverso e, dopo qualche incitamento espresso con energia da parte di coach Nadal, i ragazzi cambiano marcia e cambia così chiaramente l'andamento della partita: il pressing si fa forse è nato le palle recuperate diventano numerosissime e si realizza sicuramente di più in attacco finisce il terzo quarto con il punteggio netto di 32 punti A 8. Sulla stessa falsariga va avanti l'ultimo quarto dov'è il ritmo è altissimo e gli under 13 di Pontenure prendono possesso del campo Senza lasciare molti spazi agli avversari. Ancora un'ottima prestazione espressa negli ultimi due quarti, da rivedere l'atteggiamento nei confronti di una partita non facile e da rivedere anche l'approccio dei primi due quarti. Rimane comunque una prestazione l'importante per i ragazzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assigeco: primo stop stagionale per l'Under 18 Gold, sconfitta in casa della Fortitudo

SportPiacenza è in caricamento