Questo sito contribuisce all'audience di

L'Assigeco Under 16 non smette di sognare: è alle finali nazionali

Superato un girone proibitivo con Varese, Pesaro e Venezia. Il coach Locardi: «Stagione indimenticabile, siamo fra le migliori 16 squadre italiane»

L'esultanza dell'Under 16 Assigeco dopo la qualificazione alle Finali nazionali

L’Assigeco Under 16 Eccellenza non smette di stupire e dopo 45’ di battaglia si regala un sogno chiamato Finali nazionali. I lodigiano-piacentini si presentano a Cecina, dopo aver sconfitto Brindisi allo spareggio, in un girone all’apparenza proibitivo con Pallacanestro Varese (Lombardia 2), VL Pesaro (Marche 1) e Reyer Venezia (Veneto 3). L’Interzona parte subito bene per i biancorossoblù, che all’esordio battono Pesaro 78-58 grazie a un primo tempo ai limiti della perfezione (41-19 al 20’) e un secondo tutto cuore dove le triple di Matteo Ferro nel quarto periodo ricacciano ogni tentativo di rimonta marchigiana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella seconda partita l’Assigeco si triva di fronte la Reyer Venezia, vincitrice su Varese il primo giorno. Al termine di una gara tutta ad inseguire, i lodigiano-piacentiniriescono a tornare a meno quattro con palla in mano a un minuto dal termine, ma la rimonta si infrange sul ferro e gli orogranata si aggiudicano partita e qualificazione, rimandando all’ultima giornata i sogni di gloria dell’Assigeco che per strappare il pass per Bassano del Grappa deve battere la Pallacanestro Varese vittoriosa anch’essa con Pesaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento