menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Under 13 Elite del'Assigeco

L'Under 13 Elite del'Assigeco

Per l'Assigeco arriva il tris: importante successo dell'Under 13 a Basilicagoiano

Torna alla vittoria anche l'Under 14 Elite che supera Modena in casa

UNDER 18 REGIONALE: SCONFITTA BRUCIANTE PER L’ASSIGECO
LA TORRE - UCC ASSIGECO PIACENZA 61-60 

(10-17, 30-36, 43-43)

UCC ASSIGECO PIACENZA - Roppolo 2, Fumi 10, Mazzocchi 3, Molinari 2, Bosi 2, Giulivo 6, Bragalini 9, Zamboni 7, Cinelli 7, Fumi 10, Jakic 2. All. Nadal
LA TORRE - Lasagni 1, Nevali 4, Bertolini 8, Montecchi 27, Manghi 8, Ferrari 4, Anginolfi 4, Gatti 4, Bonacini 1. All. Martinelli
L'Assigeco Piacenza torna dalla difficile trasferta di Reggio Emilia sconfitta per un solo punto da La Torre, terza forza del campionato, al termine di una partita avvincente e per certi aspetti rocambolesca.
Avvio positivo per i nostri che nelle prime battute attuano un primo allungo, subito neutralizzato dai padroni di casa che approfittano di qualche nostro errore; nel finale di quarto, però, Assigeco Piacenza attua un nuovo break (7-0 a nostro favore) che ci porta sul 10-17 al primo parziale.
Secondo quarto in sostanziale equilibrio, nel quale La Torre tenta la reazione e con un parziale di 6-0 annulla lo svantaggio, per poi subire nuovamente la risposta di Assigeco Piacenza che si porta all’intervallo lungo ancora in vantaggio sul punteggio di 30-36.
Alla ripresa del gioco le due formazioni si affrontano a viso aperto con grande determinazione: La Torre cambia modulo difensivo passando a zona 2-3 e ottiene un primo break di 6-0 che impatta il risultato, mentre la partita diventa sempre più avvincente e ricca di tensione. A metà del periodo l’episodio che vede assegnato doppio fallo tecnico a coach Nadal con conseguente espulsione, che priva Assigeco Piacenza della conduzione tecnica, ma che vede la squadra reagire ed in grado di riorganizzarsi prontamente; il terzo quarto si chiude in parità 43-43. Quarto periodo più nervoso, caratterizzato da numerosi interventi arbitrali, e partita più che mai equilibrata e combattuta; Assigeco Piacenza risponde con orgoglio di squadra e con maturità riesce a gestirsi, anche se continuiamo a soffrire la zona 2-3 dei reggiani, che a metà quarto allungano a +8, decisi a chiudere l’incontro. Ma i nostri non ci stanno a perdere e rispondono con una grande prova di squadra, variando le tattiche difensive e catturando diversi palloni che concretizziamo con attacchi veloci, fino a riportarci a -1, dopo una grande rimonta. Il finale è deciso da episodi e per poco non riusciamo a segnare il canestro della vittoria. La Torre si tiene il referto rosa con il risultato finale di 61-60.
Positiva la tenuta psico-fisica e la prova di maturità dei ragazzi che hanno reagito con vero spirito di squadra; da migliorare l’attenzione a rimbalzo e in alcune situazioni di gioco.  

UNDER 15 ECCELLENZA: AL CAMPUS PASSA L’URANIA
UCC ASSIGECO PIACENZA-URANIA 49-75

(16-27, 9-21, 12-12, 12-15)

UCC ASSIGECO PIACENZA: Ivanov 16; Fumi 6; Cigognini 2; Enobo 3; Fortino 1; De Palo 3; Haxhillari 4; Scaglia 2; Fellegara 0; Pizzetti 6; Rigoni 6; Alemagna 0;
URANIA: Brizzola 0; Strozzi 6; Youssef 5; Bevivino 12; Cafeo 0; Granato 8; Petix 3; Ciccarelli 6; Cavallero 4; Romeo 23; Faccini 8.

Penultima di campionato Under 15 Eccellenza per l’Ucc in casa contro la formazione dell’Urania.
Primi 5 minuti del primo quarto in pieno equilibrio grazie a una discreta difesa e una buona circolazione di palla in attacco per l’Ucc fino a quando queste si sono inceppate e gli ospiti hanno preso il primo vantaggio chiudendo 16-27. Nel secondo quarto i buoni canestri di Romeo (23) e Bevivino (12) aumentano il vantaggio dell’Urania che va all’intervallo sul punteggio di 25-48.
Buon terzo quarto (12-12) dei nostri ragazzi grazie ai canestri di Ivanov (16) ben innescato dai suoi compagni , che continuano la buona prova anche nel quarto periodo (12-15).
Ultima partita sabato 14 in quel di Varese.

UNDER 15 REGIONALE PIACENZA: SCONFITTA A BOIARDO PER L’ASSIGECO
BOIARDO-UCC ASSIGECO PIACENZA 55-49

(10-12, 17-8, 16-17, 12-12)

BOIARDO: Maione 4, Vogli 8, Gjini 7, Farinelli, Paladino 15, Zini 1, Gambini 2, Sambe 8, Macchia 2, Ferrari, Gandini, Prodi 8.
UCC ASSIGECO PIACENZA: Colombi, Fanzini, Ferrarini 8, Gabbiani, Lucchini 4, Molina 7, Nigrelli 1, Parisi 7, Ronsisvalle, Rossi F. 18, Seccia 2, Silva 2.

Quarta partita del girone Trofeo Emilia, Assigeco Piacenza ritorna a giocare, questa volta in trasferta a Boiardo, contro una squadra molto fisica. Primo quarto ,ritmo molto basso Assigeco studia gli avversari sotto ogni punto di vista e il quarto resta in equilibrio. Al primo mini-intervallo è 10-12 Assigeco. Nel secondo quarto i padroni di casa di Boiardo mettono subito la quinta, dando un parziale di 17-8 con Assigeco non attentissima nel rientrare in difesa, subendo qualche contropiede di troppo, il primo tempo finisce 27-20 per i padroni di casa. Il secondo tempo riparte equilibrato con l’Assigeco che vince il terzo quarto, ma resta sotto di 6 lunghezze. Nell’ultimo periodo gli ospiti  ci provano, ma gli avversari non mollano, pareggiando 12-12 la frazione,ma sempre 6 sono i punti che ci separano,la partita finisce con il punteggio di 55-49 per Boiardo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento