Questo sito contribuisce all'audience di

Serataccia Assigeco, la Cenerentola Recanati festeggia al PalaBanca. VIDEO

Piacenza parte bene, poi subisce un parziale di 15-0 che decide la gara a favore dell'ultima in classifica

Kenny Hasbrouck, miglior marcatore con 20 punti

Mammia mia che serataccia. Il quadro che sintetizza una Assigeco sbiadita e annebbiata arriva nel terzo quarto, quando i piacentini sono già costretti a rincorrere di fronte a Recanati, Cenerentola del campionato. Gli ospiti fermano fallosamente Hasbrouck e due volte De Nicolao, ma dei sei tentativi ai liberi non ne va a segno nemmeno uno. Così l’Ambalt, ultima in classifica e con soli sei punti in 18 giornate, espugna 84-72 il PalaBanca e rilancia le proprie speranze di risalire in graduatoria, mentre la squadra di Andreazza vede allontanarsi le posizioni nobili occupate fino qualche settimana fa. L’impressioni, ma si tratta quasi di una certezza, è che per un certo periodo la squadra sia riuscita a sopperire ai tanti problemi fisici che hanno decimato la rosa, ma alla lunga le assenze si fanno sentire in modo pesante, sia alla domenica sia durante la settimana. Così cala drasticamente la precisione in attacco e si riduce anche l’intensità difensiva per una squadra costretta anche questo pomeriggio a lasciare in panchina Borsato, che non sveste mai la maglietta da riscaldamento, e Bobby Jones, che torna a sedere fra le riserve ma con il polso sinistro bloccato da un tutore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piacenza ha grossi problemi al tiro, come conferma l’1 su 9 da tre dopo dieci minuti, ma all’uscita dai blocchi riesce comunque a tenersi alle spalle Recanati e quando, in avvio di secondo quarto, Rossato prende il ritmo, i padroni di casa conducono 25-19. Non si gioca a valocità elevatissime, ma se Piacenza accelera si vede: contropiede e nuova tripla di Rossato per il 35-25. Sembra un confronto tranquillo, invece l’Assigeco tutto a un tratto si spegne. Senza alcun preavviso subisce un parziale di 15-0 che di fatto decide la gara. Recanati una volta avanti trova certezze, appoggiandosi sulla coppia Bader-Rush che diventa a tratti inarrestabile. La squadra di Andreazza cerca con qualche guizzo individuale di rientrare in partita, ma l’operazione si rivela troppo ardua, anche perché la palla fatica a entrare nel canestro degli ospiti. L’ultima illusione arriva con la tripla del solito Rossato (chiuderà con 17 punti, tre in meno di Hasbrouck) che vale il 62-72 a sei minuti dal termine, ma la speranza dura solo un attimo, poi è un finale tutto di marca Recanati.

ASSIGECO PIACENZA-AMBALT RECANATI 72-84

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(18-17, 37-40, 51-64)

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento